Categoria: Gluten free

Merenda FitPandistella🌟

L ho rifatto😁

Oramai mi diverto un sacco a fare e rifare le fake merendine della Kinder e Ferrero.
Quella di oggi?  Le chiamano merende pan di stelle e , non so a voi, ma a non sono mai mai piaciute granché, troppo alcoliche ..

E quindi eccole in versione fit e sicuramente più appaganti a livelli nutritivo (ci vuole poco rispetto alle merende Kinder ad essere cibo sano 😅)
Vediamo insieme.
NB: vi anticipo che qui vi do la mia personale versione con stelline NON commestibili ma solo decorative. Ma in piè di articolo vi do anche le alternative,  per chi ha più tempo e pazienza , da fare per renderle commestibili.
Via!

Merende fitpandistelle
INGREDIENTI (per 2 merendine):

  • 35 gr di farina di nocciole
  • 100 ml di album
  • 7 gr di cacao amaro in polvere
  • 5 gr di lievito in polvere
  • 5 gr di sciroppo d acero ( o altro dolcificante a scelta)
  • 125 gr di yogurt greco al cocco
  • Cacao amaro qb per decorare

PROCEDIMENTO:

Accendiamo il forno a 180° statico.

In una ciotola mescoliamo farina, cacao, albumi, sciroppo e lievito.

Mescoliamo bene e andiamo a mettere il composto in una pirofila rettangolare coperta di carta forno.

Appena il forno sarà caldo, informiamo e cuociamo per 10/15 minuti.

Tiriamo fuori, facciamo raffreddare e tagliamo la forma in 4 dischi rettangolari tipici.

Farciamoli con il greco e divertitevi poi a decorarli coi vostri piccoli con stelline fatte di carta e spolverata di cacao😍.

Io ho detto al mio piccolo che le stelline si sono appoggiate come polvere sul cibo  buono e che per tale ragione abbiamo assistito ad una magia e prima di mangiarle dobbiamo toglierle una ad una per conservarne tale magia 😍.

Insomma un bel gioco, e Diego le ha ritagliate col attrezzo a stella tutte quante lui😍💪.

Ps. Se volete invece una alternativa di stelline commestibili, fatele con dello yogurt aiutandovi con uno stecchino di legno dando la forma a stella. Et voila .

Bacioni

Ilaria e Diego.

Kinder 🌼Paradiso/Brioss #glutenfree

Nessun piatto nasce per essere molto calorico, cosi come molto light.

E così che anche delle merendine notoriamente #nonlight possono diventarlo ed essere alla portata di una alimentazione sana, e perché no, usando alcuni accorgimenti anche gluten free 🙂

Kinder Paradiso/Briosa #glutenfree

INGREDIENTI (per 3 merendine):

  • 80 GR di farina di riso
  • 10 GR di cocco rapè
  • 80 GR di acqua di cocco
  • 80 GR di albumi liquidi
  • 5 GR di dolcificante a piacere
  • 70 GR di yogurt zero grassi
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 20 GR di marmellata di albicocche (OPZIONALE)

PROCEDIMENTO:

Accendiamo il forno statico a 180°.

In una terrina mescoliamo la farina col lievito e il dolcificante scelto, dopodiché sbattiamolo con gli albumi e l acqua di cocco, anda ad ottenere un impasto bello denso e cremoso (tipo crema pasticcera).

Foderiamo di carta forno una teglia rettangolare ed inforniamo 15 minuti circa.

Facciamo raffreddare e aiutandoci con un coltello ritagliamo 6 pezzi rettangolari più o meno simili.

Mettiamone insieme due a due e farciamo con lo yogurt e la marmellata di albicocche.

Per finire spolverata di cocco rapè.

Buonissime :).

Bacioni

Ilaria e Diego.

Burger #veggie #glutenfree

burger veggie e senza glutine

L’altro giorno ero al super e noto questi burger con la quinoa e penso: ” cavolo, ho un sacco di amici veggie e celiaci che potrebbero apprezzare” e così ho dato una letta agli ingredienti (peraltro ottimi quindi non escludo di comprarli prossima volta) e ho pensato alla ricetta per voi😘.

Fatemi sapere ♡

INGREDIENTI (per un burger):
– 200 gr di quinoa
– 1/2 zucca grande *circa 400/500 gr
– Mix tritato di carota, sedano, cipollotti e porri
– 1 ciuffo di rosmarino fresco
– Farina a scelta (4 cucchiai)
– Sale e curcuma qb
– Olio EVO qb
– 1 cucchiaino di semi di Chia

PROCEDIMENTO:
Iniziamo facendo appassire in forno caldo a 180° la zucca tagliata a pezzettoni e condita con sale, filo di olio e rosmarino, circa 20 minuti, controllandola a fine cottura che abbia la giusta consistenza per essere schiacciata con una forchetta.
In una ciotola unite la zucca schiacciata, la farina, la quinoa precedentemente cotta seguendo le istruzioni su confezione, il trito di verdure e le spezie: curcuma, rosmarino e sale. Lavorate il composto aggiustando di altra farina a seconda della minore o maggiore morbidezza e formate con il coppapasta il medaglione. Cuocete su carta forno alla griglia per circa 10 minuti e servite con i semi di Chia e contorno a piacere ☺.
Spero vi piaccia, un bacione
Ilaria e Diego
burger veggie e senza glutine