Categoria: Basi

Calzoncini di pasta matta, ripieni di cotto, mozzarella e zucchine

Videoricetta QUI.

INGREDIENTI (per 4 calzoni, 2 a testa):

  1. 125 gr di farina integrale
  2. 10 gr di lievito istantaneo
  3. 60 ml di acqua calda
  4. Sale qb
  5. 1 cucchiaio e 1/2 di olio evo

Per la farcia:

  1. 4 fette di cotto
  2. 1/2 mozzarella
  3. 1 zucchina

PROCEDIMENTO:

Accendete il forno statico a 180°.

Unite farina, lievito, sale, olio e acqua e impastate, ottenendo una palla che lascerete riposare coperta 10 min.

Intanto tagliate la zucchina a julienne e salate.

Stendete la pasta e ricavatene 4 rettangoli che stenderete ulteriormente; farcite con cotto, zucchina e mozzarella e arrotolate dal lato corto. Posizionate su carta forno e spennellate con pochissimo evo. In forno per 20 min e voila.

 

Due idee per utilizzare la pasta Fillo

Ricetta n 1

Verdure gratinate al forno su letto di ricotta e fillo

Ingredienti  (1 persona):

  1. 1 foglio e mezzo di fillo (circa 37.5 gr)
  2. 300 gr totali di verdura cruda a scelta (io carote, peperone giallo e zucchina)
  3. 100 gr di ricotta vaccina (o vegetale, per la versione veg)
  4. Sale qb
  5. Mezzo cucchiaio di evo
  6. Acqua qb
  7. 10 gr di grana per la finitura

Procedimento:

Preriscaldate il forno mod grill su 170°.

Intanto lavate e mondate le verdure, tagliandole a cubetti più piccoli possibile.

Procedete ungendo con un goccio di olio una pirofila rettangolare e bagnate con un pennello i fogli di fillo, divisi a metà.

Ripiegateli su loro stessi e adagiate la prima metà; poi ricotta, 1 terzo delle verdure e sale. Altra metà di fillo e di nuovo, finché non terminiamo con le ultime verdure rimaste, il mezzo cucchaio di evo e il grana.

Via in forno per 10/15 min a seconda del forno.

 

Ricetta n 2

Fagottini di mela rossa e uvetta, al sapore di cannella e arancia

Ingredienti (per 3 fagottini: 1 persona)

  1. Mezza mela rossa (100 gr c.a)
  2. 10 gr di uva sultanina
  3. Cannella qb
  4. Succo di mezza arancia
  5. 1 foglio e mezzo di fillo (circa 37.5 gr)

Procedimento:

Accendete il forno statico sui 180°.

Lavate e spelate la mela e fatela ammorbidire con il succo di arancia, cannella e uvetta in una padella antiaderente.

Inumidite col pennello i fogli di fillo divisi a metà e al centro ponete la mela. Create dei fagottii che farete poi cuocere al forno per 10/15 min.

Spolverata di cannella finale et voilà.

 

PAN DI STRUDEL

Una sfoglia che sfoglia non è, croccante e friabile.

INGREDIENTI (per 2 strudel, da 2 persone l’uno):

per il rotolo:

  1. 150 gr di farina 0
  2. 1 pizzico di sale
  3. 15 gr di olio EVO
  4. 75 gr di acqua tiepida
  5. latte scremato qb per spennellare

per il ripieno:

  1. 1 mela rossa
  2. il succo di una arancia
  3. cannella qb
  4. 1 cucchiaino di zucchero di canna
  5. 30 gr di frutta secca e/o semi vari
  6. 5 biscotti sbriciolati

PROCEDIMENTO:

Impastate la farina con l acqua, l olio e il sale.

Create un impasto morbido e liscio e dividetelo in due palle che metterete a riposare ben coperte in frigo per qualche ora.

Trascorso il riposo, stendete bene la pasta e procedete al ripieno.

Spremete una arancia, tagliate a cubetti la mela e versate insieme alla cannella e frutta secca in un padellino a cuocere coperto finchè si crei una bella cremina in cui versare per ultimi, biscotti e zucchero.

Riporre il ripieno al centro e rotolare con aiuto di carta forno.

Infornare in forno già caldo a 175 gradi per 25/30 minuti, spennellando la superficie con poco latte scremato.

Servite con cremina di nocciole e cacao e gustate tiepido con una tisana bollente.

Baci

Ilaria e Diego.

 

 

 

Pane alla Curcuma e spezie

Fatemi dire che, dall odore, credevo fosse venuta una colossale schifezza. Invece 😱 buono, morbido e saporito (metterò solo meno curcuma la prossima volta).

Vediamo come farlo!

INGREDIENTI  (per 1 pane da 500gr)

  1. 330 gr di farina a scelta
  2. 1 cucchiaino di lievito di birra
  3. 1 cucchiaio e mezzo di olio EVO
  4. 1 cucchiaino di zucchero di canna
  5. 205 ml di acqua
  6. 1 cucchiaino di curcuma
  7. 1 cucchiaino di dragoncello
  8. 1 cucchiaino di rosmarino
  9. 1 cucchiaino di origano
  10. 1 cucchiaino di sale marino fino
  11. 1 cucchiaio di semi di chia

PROCEDIMENTO:

In una ciotola versare farina, lievito e una prima parte di acqua iniziando ad impastare. Aggiungere tutti gli ingredienti e impastare ancora fino ad ottenere una palla liscia che andrà fatta lievitare per il doppio, 24 h almeno.

Cuocete poi su carta da forno in contenitori appositi per il pane in forno ventilato a 175° per una ora.

paCMAncake <3

Una vera delizia per gli occhi, la mitica pacman americana, arriva nei vostri piatti per augurarvi buona giornata con il sorriso.

INGREDIENTI (per 1 persona, 2 dischi di pancake):

  1. 40 gr di farina integrale
  2. 100 ml di acqua ( o albume se lo volete proteico)
  3. la punta del cucchiaino di lievito per dolci in polvere
  4. 60 gr di yogurt greco zero grassi bianco
  5. 1 cucchiaio di marmellata a scelta
  6. 1 quadrotto di cioccolata extra fondente

PROCEDIMENTO:

Setacciate la farina e mescolatela bene con i liquidi (acqua o albume) e il lievito. Scaldate un pentolino antiaderente e cuocete a mestolate l impasto in due volte, 3 minuti a lato per ognuno.

Farcite con yogurt e marmellata e usate il quadrato di cioccolato per fare l occhio tondo (io ho usato un coltello per fare la forma 🙂 ).

Bacioni

Ilaria e Diego.

Base per Pancake super light

INGREDIENTI (per 1 persona):

-38 Gr di farina integrale
-1 cucchiaino di zucchero di canna
-1 pizzico di sale
-1/2 cucchiaino di lievito per dolci
-1/2 cucchiaino di evo
-50 ml di acqua

PROCEDIMENTO:

Unite gli ingredienti secchi* farina, sale,zucchero, lievito*in una ciotola.
Aggiungete poco alla volta l olio e l acqua e mescolate con una frusta.
Intanto riscaldate un padellino antiaderente con una goccia di olio e versate la metà dell impasto . Quando iniziano a formarsi le bollicine fate cuocere un minuto
per lato e poi guarnite a piacere. Spolverata di un mezzo mignolo di zucchero a velo giusto per guarnire e cannella.

 

Torta salata “svuotafrigo”

Se siete come me che amate le torte salate perché vi aiutano ad esaurire i resti di una spesa, allora siete capitati sull articolo giusto, ho quello che fa per voi!

Torta salata "Svuotafrigo"

INGREDIENTI (per 1 torta da dividere in 8 fette):

  • 1 palla della mia PASTA BRISEÉE
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • 2 zucchine medie
  • 1 bicchiere di latte scremato
  • Sale, spezie a scelta QB

PROCEDIMENTO:

Stendiamo la base e adagiamola su una teglia da 24 cm di diametro o leggermente unta o foderata di carta forno.

Tiriamo bene i lati e bucherelliamo con forchetta.

Prepariamo il pesto con mezza zucchina, latte, prezzemolo e basilico frullando tutto con minipimer.

Andate a tagliare a dischi la restante parte della zucchina e procedete a farcire la torta prima di infornarla con il pesto e le zucchine mondate.

Infornate in forno caldo ventilato sui 170° per circa 20 minuti.

Tirate fuori e rifinite con tonno, piselli e spezie scelte.

Filo di olio a crudo e buon appetito.

Ilaria e Diego.

Pizzolce

Una pizza e un dolce?

Sembra una cena, invece è una merenda: una pizza dolce che più buona non si può ❤

Vi lascio ricettina 😘

 

INGREDIENTI  (per 1 persona, 1 pizza) :

  • 25 gr di farina di avena
  • 25 gr di farina di farro
  • Mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 30 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio e mezzo di marmellata a scelta
  • 25 gr di yogurt greco
  • Frutta secca o disidratata e cocco grattugiato per decorare

PROCEDIMENTO:

Unire le farine con il lievito e mescolare bene.

Versare a poco a poco l acqua e impastare fino ad ottenere una palla lavorabile al mattarello. Stendetela e cuocetele in oadellino antiaderente 4 minuti per lato.

Decorate con marmellata, yogurt e frutta finendo con cocco grattugiato.

SlurpS😘

Ilaria e Diego.

Focaccia tipo ligure #light

Un esperimento davvero ben riuscito,  tanto da meritate un articolo a sé 🙂

Focaccia tipo ligure #light

INGREDIENTI  (per 1 persona):

*per la base:

  • 65 gr di Farina tipo 2
  • 65 gr di Farina Manitoba
  • Mezzo panetto di lievito di birra
  • Sale grosso qb
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • rosmarino

 

PROCEDIMENTO:

Setacciare le due farine e disponetele a fontana su un tavolo. Al centro ricavate un buco in cui metterete il lievito sciolto in mezzo bicchiere di acqua, insieme al sale. Chiudete la fontana e iniziate a impastare con le mani in modo energico. A questo punto coprire con un panno e lasciare lievitare almeno 2 ore.

Trascorso il tempo, coprite una teglia per focaccia con della carta forno e stendetevi l impasto, andatelo a pigiare bene ai lati e a formarvi delle fossette che riempirete con un grano di sale grosso. Spennellare la superficie con una emulsione di olio, acqua e rosmarino e fare riposare ancora 30 minuti.

Una volta trascorso il tempo, infornate in forno gia caldo statico sui 200° fino a completa doratura (circa 20 minuti, ma controllate a vista).

Tirate fuori e farcite a piacere.

 

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Ecco un’altra torta salata che amo, una di quelle fresche e super leggere, ideali con questo clima, anche se va a acceso il forno… Ma ne varrà la pena 🙂

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Vediamo insieme come si prepara⬇

INGREDIENTI (per una tortiera da 24 cm di diametro):

  • 1 rotolo della mia pasta brisèe
  • 450 GR di broccoletti
  • 50 Gr di cotto a cubetti
  • 200 GR di yogurt greco zero grassi
  • 100 ml di albumi
  • Prezzemolo, sale e pepe qb
  • 1/2 cucchiaio di EVO
  • 1 Spicchio di aglio

PROCEDIMENTO:

Preparate la sfoglia cosi mentre riposa vi occupate del resto.

In un tegame soffriggete l aglio e il prezzemolo e rosolate i cubetti di cotto; versate nello stesso tegame anche i broccoli lavati e tagliati a metà, e fateli lessare 15 minuti, aggiungendo acqua se serve. Salate e fate raffreddare.

In una ciotola, una volta raffreddati, mescolateli con l albume a filo e lo yogurt.

Ora stendete la pasta su carta forno, bucherellate con forchetta e versatevi il composto, chiudendo poi i lati sulla torta stessa (tipo fagottino).

Infornate 20/25 minuti in forno statico già caldo a 200°.

Servite tiepida con prezzemolo e pepe freschi.

Buon appetito 🙂

Bacioni

Ilaria e Diego.