Categoria: Base per piadine

Piada liquida alla curcuma farcita a mo’ di kebab

Perdonate l assenza di qualche giorno, miei cari, ma combatto contro nausee e stitichezza e il mangiare è uno dei miei ultimi pensieri…

 

Per voi no, quindi, visto che ho alcune ricette arretrate, vado di quelle ;).

Qui di seguito il mio ultimo finto kebab, questo in foto 😍

piada liquida alla curcuma

Una piada liquida (stile impasto pancake) e speziata, farcita con tagliata di pollo, verdura di stagione (#asparagi) e insalata con salsa allo yogurt greco zero grassi.

Un piatto veramente delicato :).

Vediamo come si prepara.

INGREDIENTII (per una piada):

  • 60 GR di farina a scelta
  • Curcuma QB
  • Acqua QB
  • 50 gr di yogurt greco zero grassi
  • Erba cipollina QB
  • Succo di limone QB
  • Sale QB
  • 100 GR di pollo cucinato a piacere
  • Insalata e asparagi per farcire, quanti ne gradite

PROCEDIMENTO:

Iiniziate col cuocere pollo e asparagi come più vi garba (io ho grigliato il primo e lessato i secondi) e teneteli da parte.

Preparate la salsina sbattendo lo yogurt con succo di limone, sale ed erba cipollina. E tenete da parte.

Lavate anche l insalata scelta (io lattuga) e tenete da parte.

Prendete ora un contenitore e setacciate la farina; unitevi la curcuma ad occhio e aggiungete circa un bicchiere di acqua calda. Mescolate il composto (che dovrà risultare liquido) aggiustando di sale e cuocere su padella antiaderente per circa 2 minuti a lato.

Farcire con gli ingredienti, fare foto e gustare pensando di essere da Arzu kepap😸😸😸😸😸😸😸.

 

Bacioni, sperando di stare meglio, alla prossima…

Ilaria e Diego.


 

Il Kebabbaro a casa tua ☺: piada di kamut con trita di manzo e salsa di yogurt

Piada di kamut con trita di manzo e salsa allo yogurt

E che debbo aggiungere quando le foto del cibo parlano da sole?
Ah si, devo dirvi come fare per portare a casa questa meraviglia ❤

INGREDIENTI (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):

Per una piadina da 60 gr:
– 50 gr di farina di Kamut
– Acqua calda qb
– 1 pizzico di sale

Per il ripieno della piadina:
– 150 gr di trita magrissima di manzo
– 4 foglie di lattuga
– 3 pomodorini
– mezza cipolla di Tropea
– Sale e spezie a scelta (io origano, erba cipollina, timo, maggiorana e pepe)

Per la salsa:
– 70 di yogurt zero grassi
– Il succo di mezzo limone
– 1/2 cucchiaio di olio EVO
– Un pizzico di sale ed erba cipollina

Per i contorni:
50 gr di patata dolce
– 200 gr di zucca
– 1 peperone giallo grande
– 1 spicchio di aglio
– Olio evo e sale

PROCEDIMENTI:
Iniziamo preparando l’impasto della piadina così potrà intanto riposare; in una terrina unite la farina ed il sale, aggiungendo pochissima acqua alla volta, nella misura che vi possa permettere di impastare agevolmente. Fatela poi riposare mezz’ora in frigo avvolta da pellicola trasparente.
Ora cuociamo la carne: in una padella fate imbiondire mezzo spicchio di aglio con 1/2 cucchiaio di olio, e cuocete la trita 10/15 minuti, aggiungete mezza cipolla verso la fine della cottura, ed eventualmente sfumate con poco vino bianco.
Trascora la mezz’ora di riposo della piadina, stendetela con poca farina aiutandovi con un mattarello e cuocetela su una padella antiaderente ben calda, 2 minuti per lato fino al formarsi delle bolle ☺ (se l’avrete stesa più spessa aumentate i minuti di cottura a 3 per lato).

Quando sarà cotta farcitela con le foglie di lattuga, i pomodorini e la carne.
Unite poi la salsa così preperata: con una frusta a mano sbattete lo yogurt con il succo di limone, l’olio e l’erba cipollina.

Servite con i seguenti contorni:
– Peperonata cruda al sapore di aglio:
tagliate il peperone a cubetti e conditelo con l’altro mezzo spicchio d’aglio sbriciolato e olio&sale&pepe.
– Vellutata di zucca e patata:
tagliate a cubetti la zucca e la patata e fate cuocere in acqua bollente salata per circa 20 minuti, trascorsi i quali frullerete il tutto con un frullatore ad immersione, aggiustando di pepe a crudo.

Dal kebabbaro ci andiamo poi nel 20mai, ok?😁

Bacioni a domani!
Ilaria e Diego.