Categoria: Torte light

Torta semplice di mele 🍎

Un must della pasticceria casalinga, in chiave light,senza nè burro nè uova con sole 160   calorie a fetta.

Ingredienti (stampo da 22 cm):

  1. 1 mela Golden
  2. 220 gr di farina tipo 2
  3. 60 gr di zucchero mascobado
  4. 1 bustina di lievito vanigliato
  5. 100 ml di olio di semi
  6. 200 ml di latte scremato
  7. Succo di limone
  8. Aroma alla mandorla

Procedimento:

Tagliate a fettine sottili metà della mela; l altra metà tagliate a tocchetti. Mettere ora tutte le fette a bagno col succo di limone per 10 min.

Setacciare farina con lievito e unire zucchero, olio,latte , aroma e  le mele a tocchetti.

Impastare fino ad ottenere un composto liscio senza grumi.

Coprite con carta da forno la teglia e versatevi il composto. Con le fette rimaste decorate.

In forno statico già caldo a 180° per 40 minuti.

Servire con zucchero a velo e cannella spolverati.

Torta Sacher Light

INGREDIENTI  (per 2 porzioni, da dividere tra colazione e merenda):

  1. 70 gr di farina tipo 2
  2. 140 ml di albumi
  3. 3 cucchiai di latte ps (circa 30 gr)
  4. 5 gr di lievito vanigliato per dolci
  5. 10 gr di cacao amaro
  6. Per la decorazione: 20 gr di marmellata di albicocche
  7. Per la decorazione: topping zero calorie al cioccolato della #prozis

PROCEDIMENTO:

Mescolate insieme i secchi, farina/cacao/lievito e aggiungete l albume a filo ed eventualmente il latte per rendere più omogeneo.

Foderate con carta forno o ungete leggermente una teglia a cerniera di 12 cm e versate il composto. Infornate per 20 min a forno già caldo sui 180°. Fate raffreddare, tagliate a metà e farcite con la marmellata. Decorate con la salsa di cioccolato o in alternativa la cremina di cacao e acqua  (5 gr di cacao e 7 tappini di bottiglia di acqua).

Buona domenica.

Eccovi i valori nutrizionali:

Torta soffice di carote, vaniglia e gocce di cioccolato

Ingredienti (stampo da 14/16 cm):

1 carota
110 gr di farina integrale
1/2 bustina di lievito
40 gr di zucchero
20 ml di olio evo
110 ml di latte ps
1/2 banana
20 gr di gocce di fondente
50 ml di albume a filo
20 gocce di aroma alla vaniglia

 

Procedimento:

Mescolate i secchi(farina, lievito e zucchero). Frullate la banana con il latte e aggiungetela al composto con anche l olio e l albume. Mescolate e infine unite la carota a julienne e le gocce di cioccolato e la vaniglia. In forno caldo 25 minuti a 180.

Decorate con zucchero al velo integrale.

Torta pere e cioccolato

Un classico, una delizia morbida e dolcissima.

Festeggiamo cosi tutti o Diego del mondo!

Torta pere e cioccolato

Ingredienti  (per 1 stampo da 16 cm):

  1. 80 gr di farina integrale
  2. 30 gr di zucchero di canna
  3. 20 gr di cacao amaro
  4. 1 pera
  5. 2 cucchiai di fecola di patate
  6. Mezza bustina di lievito
  7. 20 gr di gocce di cioccolato
  8. 1 pera
  9. 100 ml di latte ps
  10. 50 ml di albumi

Procedimento:

Accendete il forno statico a 180°.

Mischiate insieme farina, lievito, zucchero, cacao e fecola di patate.

Unite il latte e l albume e ottenete un composto omogeneo. Versatelo nello stampo precedentemente rivestito di carta forno.

Decorate con striscie di pera e gocce di cioccolato e infornate 20 minuti (vale la prova stecchino).

Torta di albumi, yogurt e marmellata 🎂

Ormai gia una settimana fa il nostro chef Diego ha compiuto la bellezza di 2 anni e mezzo e come festeggiarli se non con una delizia light?

Avevo albumi da consumare e marmellata da finire…. perché non unirli? In una torta, quindi, leggermente piu dolce del mio solito, ma pur sempre lightissima!

Vediamo😍

Torta con albumi, yogurt e marmellata

INGREDIENTI (per 1 torta, 12 fette, 1 a testa):

  • 125 gr di albumi
  • 230 gr di farina tipo 2
  • 60 gr di zucchero
  • 80 gr di olio EVO
  • Mezza bustina di lievito vanigliato
  • 125 gr di yogurt greco zero grassi
  • 2 cucchiai abbondanti di marmellata alle prugne (o altro)
  • Palline decorative

PROCEDIMENTO:

Preriscaldate il forno statico sui 180°.

Montate a neve fermissima gli albumi.

In una ciotola a parte setacciate la farina e unitevi lo zucchero e il lievito e mescolate bene. Unite poi l olio e lo yogurt e mescolate.

Infine incorporate gli albumi facendo attenzione a non romperli.

Ungere con poco olio una tortiera a cerniera di 14 cm e versare il composto che risulterà molto appiccicoso (è normale).

A questo punto decorate con la marmellata e poi infornate per 20 minuti.

Tiratela fuori e guarnite con le palline come in foto e gustate.

Bacioni

Ilaria e Diego.

Tortazza light

È un secolo che debbo scrivervi questa ricettina!

Oggi l ho rifatta e sono corsa qui per darvi finalmente tutto quanto😍.

Niente altro da aggiungere, qui abbiamo davvero pochissime calorie, ed è un dolce alla portata di tutti quelli che dispongono di microonde💪.

Macros:

  • Calorie: 168
  • Carbo: 20
  • Proteine: 40
  • Grassi:7

Tortazza light

INGREDIENTI (per una torta)

  • 3 cucchiai di farina a scelta
  • 4 cucchiai di latte PS
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • La punta di un cucchiaino di lievito per dolci
  • Cocco rapé qb per decorare

PROCEDIMENTO:

Mescolate bene tutti gli ingredienti in una tazza mug (alta e stretta), mettete in micro e fate andare alla massima potenza per 2 minuti.

Tirate fuori la torta dalla tazza e decorate come desiderate (io cocco rapé).

Et voilà, belle che fatta😍.

Bacioni

Ilaria e Diego.

Torta gelato della Mamma 🌸

torta gelato della mamma

Mammine fit, avete festeggiato la nostra festa domenica?

Qui, in ritardo, vi posto la tortina dedicata alla festa della mamma 🌸.

È piaciuta molto, pur essendo super fit :D.

INGREDIENTI (per la forma di un coppapasta tondo grande):

  • 170 GR di yogurt greco 0%
  • Dolcificante a piacere (io miele d acacia)
  • 3 fette biscottate integrali
  • 1 cucchiaio di sciroppo d acero
  • 50 GR di frutti di bosco
  • 100 ml di latte scremato
  • Fragole e fondente per decorare

PROCEDIMENTO:

Iniziamo la sera prima a mettere i frutti di bosco ben lavati a congelare.

Il mattino dopo tirateli fuori e frullateli da congelati col latte. Intanto tritate anche le fette e poi amalgamatele con lo sciroppo. Create con queste la base della torta (aiutandovi col coppapasta). Come secondo strato usate lo yogurt precedentemente sbattuto con il dolcificante scelto; in superficie finite con i frutti congelati frullati, coprite bene con stagnola e via in freezer almeno 3 ore.

Tirate fuori mezz’ora prima di servire e decorate con fragole e quadrato di fondente.

Ilaria e Diego.

Plumcake integrale con pere, mandorle e cannella

Plumcake integrale con pere, mandorle e cannella

MACROS

  • Carb : 43,3
  • Pro:   18.,3
  • Grassi : 6,5

CALORIE

  • 318 totali

Chiudete gli occhi e immaginate il sapore d’Oriente; ecco, è questo che si scatena nella mia mente ogni qualvolta utilizzo la cannella nelle mie ricette.

Ed in questa, l’accostamento con le pere dolci e cotte insieme alla croccantezza delle mandorle, è da Oscar 🙂

Vediamo insieme la ricetta di questo soffice plumcake.

INGREDIENTI (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):

  • 40gr di Farina Integrale di grano tenero
  • 100gr di Pera William
  • 10gr di Mandorle a lamelle
  • 20ml di Latte ps
  • 100 ml di Albume
  • 3gr di Lievito per dolci

PROCEDIMENTO:

Accendere il forno a 180*. Unire la farina con la purea di pera (precedentemente ottenuta frullando nel mixer mezza pera coi 20ml di latte), le mandorle a tagliate a lamelle, 30ml di albume, 3gr di lievito e mescolare.

A parte montare a neve ben ferma 70ml di albumi e incorporarli poco alla volta all’impasto, amalgamando sempre dal basso verso l’alto delicatamente. Versare il composto ottenuto in uno stampo per plumcake lievemente unto da 6cm di altezza e 15cm di lunghezza e disporre in superficie i restati 50gr di pera tagliata a fette sottili. Infornare a 180* statico nell’ultimo ripiano per 20/25 minuti, il tempo può variare in base alla tipologia di forno e allo stampo che utilizzerete quindi vi consiglio di monitorare la cottura facendo la prova stecchino dopo una ventina di minuti e se necessario coprire la superficie con della carta forno per evitare che si bruci. Lasciarlo raffreddare sopra una griglia e servire.

Buonisssimoooo😍

Io l’ho accompagnato così come in foto, con un delizioso infuso ai frutti di bosco, e ci ho fatto l’inzuppo (W O W).

Baci, alla prossima delizia 🙂

Plumcake integrale con pere, mandorle e cannella

Muffin integrali ai frutti rossi

Muffin integrali ai frutti rossi

(Perdonate la foto pessima, prometto di impegnarmi di più XD)

Devo dire la verità, non sono una grande estimatrice dei muffin; forse perchè non vengono quasi mai come li prevedo, ma questi sono il mio più grande “mai più senza” della categoria.

Sono perfetti, morbidi e con i frutti rossi (che amo!) che li rendono leggermente umidi al loro interno, mantenendo così una “sofficiosità” rara!

Vediamo insieme la ricetta!

INGREDIENTI per c.a 10 pirottini piccoli o 6 grandi (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare di mantenimento)

– 130 gr di farina integrale o di farro (io uso questa: http://www.tuttoilbiologico.it/farro-biologico/303-farina-integrale-di-farro-bio-500g-8016323384187.html)

– 50 gr di zucchero di canna integrale

– 130 ml di latte (vaccino ps o soia)

– 2 cucchiai di olio di semi o evo

– 1 bustina di vanillina

– 1 pizzico di sale

– 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 8 gr)

– 100 gr di frutti di bosco misti ( Potete usare quelli congelati ma prima dovrete scongelarli e strizzarli bene, altrimenti l’interno risulterà troppo umido)

PROCEDIMENTO:

Sciacquate i frutti di bosco sotto l’ acqua corrente, asciugateli il più possibile con la carta assorbente (facendo attenzione perché macchiano). In una terrina mischiate i secchi, cioè la farina, lo zucchero, il sale, la vanillina e il lievito, sempre mescolando. In un altro contenitore mescolate il latte con l’olio.

Aggiungete i frutti di bosco nei secchi, amalgamando bene.

Versate poi i liquidi nei secchi mescolando con un cucchiaio di legno (non servono nemmeno le fruste elettriche!) e facendo amalgamare in modo che la crema risulti omogenea. Prendete i pirottini da muffin e riempiteli poco meno del bordo.

A questo punto infornate in forno statico preriscaldato a 170°/180° per circa 15-20 minuti. Prima di toglierli dal forno verificate la cottura infilando uno stuzzicadenti al centro del muffin: se esce pulito significa che il dolcetto è cotto! Fateli raffreddare e cospargeteli con lo zucchero a velo.