Vincitore #PANCAKECONTEST del gruppo Facebook: i pancakes di Valentina

#pancakecontest
Non potrei vivere senza i miei pancakes a colazione!!!

Cosi esordisce Valentina sul nostro gruppo (qui), descrivendo subito dopo come prepara queste meraviglie.

Eheheh gattino goloso (come biasimarlo?!).

Vediamo la ricetta, postata da vale.

Base uguale per tutti:

  1. 50 g di farina (io faccio 25 integrale e 25 farina 00)
  2. 80 g di latte di riso (benissimo qualsiasi tipo di latte vegetale e non)
  3. 2 g di lievito (in alternativa la punta di un cucchiaino di bicarbonato e 3 gocce di limone per attivare il tutto)

Se siete golose e volete dolcificare la base usate un cucchiaino di zucchero di canna o di sciroppo d’agave.

Mescolare tutto insieme e cuocere su padellino antiaderente già caldo.
Se fate dei piccoli pancakes ne wscono circa 6-7 (TUTTI VOSTRI È UNA SOLA PORZIONE)oppure cuocere un solo Ciccio pancake.

Se siete intolleranti alla farina 00 potete usare quella di riso facendo attenzione alle dosi del latte che sicuramente saranno inferiori.

E per farcire?!
SCATENATE LA FANTASIA!!!!
marmellata, fage, formaggio spalmabile,frutta fresca o secca,sciroppo d’agave. . Insomma…QUALSIASI COSA SIA IN LINEA CON I VOSTRI GUSTI E IL VOSTRO PIANO ALIMENTARE 💜

Ps (Dimenticavo. .volendo “aromatizzare” al caffè, potete arrivare agli 80g di liquidi aggiungendo una tazzina di caffè 😉
Una bomba con del fage0% dolcificato con agave, una spolverata di cacao amaro e qlc scaglietta di fondente 80%
Sembrerà di mangiare un tiramisù! !)

PASTA FROLLA DI AVOCADO 💚(ricetta vincitrice contest #avocado del gruppo fb)

Andrea Moon ci consiglia una pasta frolla totalmente innovativa e sana; quella fatta con l avocado… vediamo come proprio con la sua ricetta!

PASTA FROLLA DI AVOCADO 💚

Premessa: in teoria l’avocado va messo nelle stesse dosi del burro, ma dato che è piú “pastoso” e che frullandolo nel mixer ne rimane inevitabilmente un po’ appiccicato, ho notato che mettendone circa 20/30 gr in piú viene meglio.

Ricetta:

INGREDIENTI:

300 gr farina
120/130 gr avocado
80 gr fruttosio
1 uovo
8 gr bicarbonato
Scorza e succo di limone q. b.

PROCEDIMENTO:

Prima di tutto, sbucciare l’avocado e frullarlo nel mixer assieme al succo di limone (ed eventualmente un goccino di olio evo) fino a che non raggiunge la consistenza di una crema corposa.
Versare la farina, il fruttosio e la scorza grattuggiata di limone in una terrina capiente e mescolare. Aggiungere l’uovo, l’avocado frullato e il bicarbonato e lavorare con le mani fino a raggiungere un impasto morbido ma compatto, come la pasta frolla classica. Warning: sarà un pelo appiccicoso, nel dubbio impastate ancora un pochino ma è normale che rimanga cosí: dopo averlo lasciato riposare mezz’ora (o piú, l’ultima volta l’ho lasciato tutta la notte😁) in frigo avvolto nella pellicola sarà pronto per essere steso e lavorato come desiderate.

Raccomando di usare pochissima farina sul piano di lavoro per stendere la pasta, si asciuga moooolto facilmente😅

Spero di esser stata esauriente, se avete domande sparate pure!

NB: ho utilizzato il fruttosio perchè ne avevo di avanzato da una torta per mia mamma (che deve seguire una dieta molto rigida da quando le han tolto la tiroide), ma si puó benissimo utilizzare quello normale! Stessa quantità.
(Ieri ho comprato quello di canna grezzo e non vedo l’ora di provarlo, appena mi cimento vi faccio sapere🤗😍)

Grazie Andrea, la proveremo senz’altro  😍

Pms: settimana 25/1

Lunedì

  1. Colazione: 2 fette biscottate con marmellata e cappuccino
  2. Spuntino:  1 frutto
  3. Pranzo: gnocchetti di patate con crema di peperoni,  peperonata,  4 crackers
  4. Spuntino: fit tiramisù ribes e pistacchi
  5. Cena: polpette tonno e ceci, insalatina di crudite, 4 gallette di mais

NB fare muffin per l indomanimattina.

Polpette di tonno e ceci

Martedi

  1. Colazione: muffin integrali ai frutti rossi
  2. Spuntino,1 frutto
  3. Pranzo, fusilli di lenticchie con Philadelphia e mandorle, barbabietole e rucola in insalata
  4. Spuntino, yogurt greco e orzo soffiato
  5. Fagotto di verza e trita, 4 crackers

Fagotto di verza, trita e basmati

Mercoledi

  1. Colazione: 2 fette biscottate , marmellata e cappuccio scremato
  2. Spuntino: 1 frutto
  3. Pranzo: trofie con code di gamberi e zucchine, zucchine al sapore di curcuma in padella, 4 crackers
  4. Spuntino: crema bigusto al cucchiaio
  5. Cena: Merluzzo all acqua pazza, insalata di pomodori

crema bigusto al cucchiaioFiletti di merluzzo all'acqua pazza con patate

Giovedi

  1. Colazione: french toast doppio ripieno
  2. Spuntino: frutto
  3. Pranzo: orecchiette tonno pomodorini e broccoli, broccoli lessati
  4. Spuntino: 2 fette e latte ps
  5. Cena: bresaola rucola e grana, insalata, 4 crackers

French toast ai due ripieni

Venerdì

  1. Colazione: 2 fette e cappuccio ps
  2. spuntino: 1 frutto
  3. pranzo: farfalle al salmone zucchine e crema di cavolfiore
  4. spuntino: smoothie mangiabevi antiossidante
  5. cena: pollo alla griglia, cavolfiori gratinati

cavolfiore gratinato al forno con besciamella light

Sabato:

  1. colazione: Barrette energetiche e latte ps
  2. spuntino: 1 frutto
  3. Pranzo:Pancake di barbabietola con ripieno di hummus di ceci e spinaci
  4. merenda: 2 fette e marmellata
  5. cena: muffin di albumi spinaci e pomodori

Barrette energetiche #homemade 🍫 pancake al minestrone farcito con crema di patate e senape homemade

Domenica:

  1. colazione: cappuccio e fette biscottate
  2. spuntino: 1 frutto
  3. pranzo: pizzafit di albume
  4. spuntino: ceci croccanti alla paprika
  5. cena: torta salata pomodori, feta e melanzane

ceci croccanti alla paprika e curry Torta salata con pesto di melanzane, pomodori secchi, olive e feta greca

 

Tagliata con funghi e rucola

INGREDIENTI

  1. 250 gr di tagliata di scamone
  2. 200 gr di funghi
  3. 1 cucchiaio di farina 2
  4. Latte scremato qb
  5. Rucola qb
  6. Aglio e prezzemolo

PROCEDIMENTO:

Cuocete su griglia la tagliata e a parte cuocete i funghi con aglio e prezzemolo. Uniteli alla tagliata e create una cremina mescolando latte e farina.

Salate e servite con rucola.

Pancakes con yogurt greco e composta casalinga di more e fichi

INGREDIENTI  (per 3 pancake)

  1. 40 gr di farina integrale
  2. 50 gr di yogurt greco
  3. 100 ml di albumi
  4. Mezza busta di vanillina
  5. 1 cucchiaio di latte
  6. 20 gr di more
  7. 1 fico
  8. 1 cucchiaio di miele
  9. 20 gr di ricotta

PROCEDIMENTO:

Mescolate farina, albume, yogurt, latte e vanillina e cuocete l impasto a mestolate su padella antiaderente. Create la composta scaldando le more e mezzo fico con il cucchiaio di miele su fuoco basso fino a che si addensi. Farcite i pancake con la composta appena ottenuto, ricotta e restante fico.

Platessa alla mugnaia

INGREDIENTI (per1 porzione):

  1. 200 gr di filetti di platessa surgelati
  2. 1 noce di burro e mezzo cucchiaino di evo
  3. sale, pepe, noce moscata
  4. 2 cucchiai di farina tipo 2
  5. 4/5 pomodorini

PROCEDIMENTO:

In un bicchiere sciogliete il burro e emulsionate con l’olio e sale.

Impanate i filetti nella farina e cuoceteli nella emulsione qualche minuto per lato. Servite con pomodorini e pepe, accompagnando con riso lesso e verdure a scelta.

PANZUCCOTTO

INGREDIENTI (per1 porzione)

  1.  50 gr di cotto
  2. mezza mozzarella
  3. mezza zucchina
  4. un mestolo di besciamella (QUI)
  5. sale,pepe qb

PROCEDIMENTO:

Grigliate le zucchine tagliate nel senso della lunghezza. Fate la besciamella, tagliate la mozzarella.

Ora prendete una pirofila e coprite con carta forno e fate cosi: mettete 2 fette di pane per toast, strato di besciamella, zucchine, cotto e mozzarella. Ora prendete una pirofila e coprite con carta forno e fate cosi: mettete 2 fette di pane per toast, strato di besciamella, zucchine, cotto e mozzarella. In forno 15 minuti a 180° Statico.

Porridge alla pesca

INGREDIENTI (per 1 persona):

  1. 100 ml di latte ps
  2. 100 ml di acqua
  3. cannella qb
  4. 30/40 gr di fiocchi di avena
  5. mezza pesca
  6. 4 mandorle
  7. 1 cucchiaio di yogurt alla pesca

PROCEDIMENTO:

Scaldate in un pentolino i fiocchi con l acqua , il latte e la cannella e mescolate di continuo fino a che non si addenserà tutto il liquido.

Fate raffreddare e spostate in una ciotola. Decorate con yogurt, mandorle e fette di pesca; accompagnate con un bell’estratto di verdura o frutta e voila  🙂

Maltagliati alla crema di peperoni


INGREDIENTI (per 1 persona):
-70 gr di pasta integrale
-1 peperone giallo
-50 gr di yogurt greco zero grassi
-sale, prezzemolo e olio evo qb

PROCEDIMENTO:
Cuocete la pasta e scolatela al dente. Scottate appena i peperoni tagliati piccoli, in un goccio di olio. Trasferiteli in un contenitore alto e stretto e minipimerizzateli con lo yogurt, il sale e il prezzemolo andando a creare una crema densa. Servite a freddo sulla pasta con spolverata finale di prezzemolo.

Pesto di rucola, ricotta e anacardi

Pesto fresco di rucola, ricotta e anacardi😍

Semplice semplice: la mattina mettete a bagno in acqua la rucola (due pugni di rucola)perche perda l amaro. Poi la fate bene scolare e la strizzate.
In un mixer la frullate con manciata di anacardi,1 cucchiaino di olio evo, sale, 1 cucchiaio di ricotta, 1 cucchiaino di parmigiano e pepe.

Otterrete una crema con cui condire la pasta 😘

Ciauuu