Muffin integrali ai frutti rossi

(Perdonate la foto pessima, prometto di impegnarmi di più XD)

Devo dire la verità, non sono una grande estimatrice dei muffin; forse perchè non vengono quasi mai come li prevedo, ma questi sono il mio più grande “mai più senza” della categoria.

Sono perfetti, morbidi e con i frutti rossi (che amo!) che li rendono leggermente umidi al loro interno, mantenendo così una “sofficiosità” rara!

Vediamo insieme la ricetta!

INGREDIENTI per c.a 10 pirottini piccoli o 6 grandi (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare di mantenimento)

– 130 gr di farina integrale o di farro (io uso questa: http://www.tuttoilbiologico.it/farro-biologico/303-farina-integrale-di-farro-bio-500g-8016323384187.html)

– 50 gr di zucchero di canna integrale

– 130 ml di latte (vaccino ps o soia)

– 2 cucchiai di olio di semi o evo

– 1 bustina di vanillina

– 1 pizzico di sale

– 1/2 bustina di lievito per dolci (circa 8 gr)

– 100 gr di frutti di bosco misti ( Potete usare quelli congelati ma prima dovrete scongelarli e strizzarli bene, altrimenti l’interno risulterà troppo umido)

PROCEDIMENTO:

Sciacquate i frutti di bosco sotto l’ acqua corrente, asciugateli il più possibile con la carta assorbente (facendo attenzione perché macchiano). In una terrina mischiate i secchi, cioè la farina, lo zucchero, il sale, la vanillina e il lievito, sempre mescolando. In un altro contenitore mescolate il latte con l’olio.

Aggiungete i frutti di bosco nei secchi, amalgamando bene.

Versate poi i liquidi nei secchi mescolando con un cucchiaio di legno (non servono nemmeno le fruste elettriche!) e facendo amalgamare in modo che la crema risulti omogenea. Prendete i pirottini da muffin e riempiteli poco meno del bordo.

A questo punto infornate in forno statico preriscaldato a 170°/180° per circa 15-20 minuti. Prima di toglierli dal forno verificate la cottura infilando uno stuzzicadenti al centro del muffin: se esce pulito significa che il dolcetto è cotto! Fateli raffreddare e cospargeteli con lo zucchero a velo.