FitCheesecake al cioccolato

Buongiorno, estimatori di fit-cheesecake!

Quest’oggi vi propongo una variante super cioccolatosa, ispirata alla grande maestra delle fit-cheesecake (la trovate su IG col nickname @delicious.breakfast). Io l’ ho modificata e resa “mia” affinché rispettasse le mie esigenze nutrizionali.

Vediamo come 🙂

INGREDIENTI per un coppapasta cilindrico medio (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):

– 40 gr di fiocchi di avena (preferibilmente BIO)

– 130 ml di acqua

– 8 gr di cioccolato fondente all’85% Lindt

– 170 gr di yogurt greco 0% grassi

– 2 gr di cacao amaro in polvere perugina

– 1 cucchiaino di miele

PROCEDIMENTO:

PER LA BASE: unite in un pentolino antiaderente i fiocchi di avena, l’acqua e il cioccolato fondente.

Trasferitelo sul fuoco a fiamma alta e non appena raggiunge il bollore abbassate la fiamma. Cuocete fino a completo assorbimento dell’acqua, mescolando bene per ottenere un composto bello denso.

PER LE CREME: dividete i 170 gr di yogurt in due parti uguali.

Una parte mescolatela con il miele (o una marmellata a vostro piacimento o, ancora, semplice zucchero), l’altra con il cacao in polvere.

A questo punto, siamo pronti per l’assemblaggio!

Disponete il coppapasta su un piatto; per prima cosa, adagiate il primo strato di porridge d’avena aiutandovi con i polpastrelli umidi per compattare bene. Successivamente procedete con lo strato di yogurt al cacao, livellate bene, e seguite con il secondo di yogurt al miele.

Coprite con carta stagnola e fate riposare in frigo qualche ora (o anche tutta la notte) ed una volta tirata fuori, decorate con una spolveratina di cacao amaro e un quadro di fondente.

Et voilà, la colazione o merenda è servita!

Alla prossima fit-cheesecake 😉