Che accostamento strano direte voi, vero?
E invece perchè non vi fidate e provate questa delizia delicata e decisa allo stesso tempo?
Ho unito il sapore orientaleggiante dello zenzero con quello strong della scorza di arancia, per accompagnare un tubero buono e nutriente come il topinambur.
Sapete quante proprietà ha?
No? Ve le elenco:
– ha un alto contenuto proteico
– alza le difese immunitarie
– combatte stress, stanchezza e stitichezza
– combatte l’anemia e riduce i livelli di zuccheri nel sangue
– disintossica, è senza glutine ed accelera il metabolismo come il compagno zenzero ☺

Avete bisogno di altro per convincervi?😍
Vado di foto 🔝
(Ah si io ci ho aggiunto anche delle noci!!!)
Risotto al sapore di topinambur, arancia e zenzero

Dai vediamolo insieme ☺.

INGREDIENTI (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):
– 70 gr di riso ribe
– 200 gr di topinambur
– Mezza cipolla
– 1 costa di sedano
– 1 carota
– La scorza grattugiata di mezza arancia
– 2 cm di radice di zenzero
– 1 cucchiaio di evo
– pepe, noci ed erba cipollina per guarnire qb
– sale e acqua qb

PROCEDIMENTO:
Prepariamo il mix di sedano, cipolla e carota da far rosolare in mezzo cucchiaio di olio. Tostiamoci il riso e poi sfumiamo con poca acqua alla volta, chiudendo il coperchio e cuocendo a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.
Pulite i topinambur, spelateli, togliete le parti più dure e tagliateli a julienne. Uniteli al riso e a questo punto salate.
Aggiungete lo zenzero e la scorza di arancia grattugiati e richiudete il tegame.
Aggiungete altra acqua se serve ed ultimate la cottura del riso, secondo confezione.
Guarnite con erba cipollina, noci sbriciolate, mezzo cucchiaio di olio a crudo e mangiate caldo.

Alla prossima ricetta, ASPETTO LE VOSTRE FOTO😍😍😍😍😍
Ilaria e Diego.