Manco di foto, mannaggia a me, ma vi garantisco la buona riuscita di questa base, croccante e veramente light.

La potete usare come se fosse pasta sfoglia, ovviamente con tonnellate di calorie in meno e quintali di genuinità in più ;).

Vediamo!

INGREDIENTI (per una palla che copre una tortiera dal diametro di 24-26 cm):

  • 100 GR di farina tipo 2
  • 120 gr di farina manitoba
  • 100 ml di acqua calda
  • 1/2 cucchiaino di cremor tartaro (o lievito secco per torte salate)
  • Sale QB
  • 30 ml di olio evo

PROCEDIMENTO:

Uniamo le due farine con il cremor tartaro e il sale; aggiungiamo l olio e pochissima acqua alla volta e iniziamo ad impastare piano piano fino ad ottenere un composto ben lavorabile.

Creiamo una palla e lasciamo riposare sotto canovaccio umido all ombra e temperatura ambiente una mezz’ora circa.

Una volta riposata è pronta per essere stesa, farcita (qui un esempio mio) e cotta in forno statico a 200° per 30 minuti.

Baciiii.

Ilaria e Diego.