Torta salata con pesto di melanzane, pomodori secchi, olive e feta greca

Finalmente vi propongo una ricetta di torta salata 😍.

Non è propriamente estiva, ecco, ma, come ogni torta salata che si rispetti, l ho utilizzata come svuotafrigo e questo avevo :D.

La base, fatta da me, è super light (trovate la ricetta completa qui), la farcia forse un po’ meno (ha parecchie fonti grasse), ma una bella fettina, al posto della pasta, potete mangiarla senza pensieri :).

Fatemi sapere ;).

INGREDIENTI (per una teglia tonda da 24/26 cm):

PROCEDIMENTO:

Foderiamo una teglia con carta da forno e adagiamovi la base ben stesa, tirando ben su i bordi.

Prepariamo il pesto; lavate e tagliate a cubetti 200 GR di melanzane e sbollentatele in acqua salata. Scolatele, fate raffreddare e con un minipimer frullatele con 25 GR di pomodori secchi e 60 GR di feta, aggiungendo acqua per aiutarti ad ottenere un composto omogeneo.

Spalmate il pesto sulla base, tenendovi lontani 2 cm dai bordi e decorate con le restanti melanzane , che avrete precedentemente tagliato per la lunghezza e grigliate , e pomodori secchi.

Infornate in forno statico caldo a 200° per 30 minuti.

Fate raffreddare e decorate con restante feta sbriciolata, olive e prezzemolo.

Buonissima!!!

Baciii

Ilaria e Diego.