COLAZIONE:

1.Porridge d’avena ai fichi d’india (o altro frutto di stagione a scelta):

Ingredienti (pe 1 persona):

  1. 100 ml di latte ps
  2. 80 ml di acqua
  3. 40 gr di fiocchi di avena
  4. Cannella qb
  5. 1 fico di india
  6. 1 cucchiaino di miele

Procedimento:

Scaldate in un pentolino i fiocchi con l ‘acqua e il latte e portate a bollore. Da quel momento iniziate a mescolare fino a quando tutti i liquidi non saranno stati assorbiti dai fiocchi.

Fate leggermente raffreddare, unite e mescolate la cannella e il miele e decorate con il fico spelato e schiacciato dei semi.

SPUNTINO DI META’ MATTINA:

1.Frullato di sola frutta (vi consiglio banana e lampone)

PRANZO:

1.Hamburger di tacchino fresco con gallette di mais e quinoa (o semplice pane)

Hamburger di pollo in crosta di gallette di quinoa

INGREDIENTI (per una persona):

  • 2 hamburger di ovino battuti freschi
  • Origano qb
  • Sale qb
  • Zucchine grigliate e carote crude a julienne come contorno
  • 4 gallette bio di mais con quinoa

PROCEDIMENTO:

Più che una ricetta è un assemblaggio di prodotti freschi.

Per prima cosa grigliate gli hamburger aggiungendo sale e origano. Quando saranno cotti fateli freddare e poi farcitevi 4 gallette o del pane fresco.

2.Contornate con carote alla julienne e zucchine grigliate prezzemolate.

SPUNTINO META’ POMERIGGIO:

1.Fette integrali e marmellata preferita

CENA:

1.Riso basmati con quinoa rossa e con peperoni dolci

Riso e quinoa rossa con peperoncini dolci

INGREDIENTI  (per 1 persona) :


  • 70 gr di riso basmati
  • 50 gr di quinoa rossa
  • 4/5 peperoncini dolci
  • Sale e spezie a scelta QB
  • 1 cucchiaio di EVO
  • 1/2 scalogno

PROCEDIMENTO:

Cuocete il riso in acqua bollente come indicato su confezione e procedete a cuocere la quinoa come segue:

sciacquatela accuratamente, per eliminare lo strato di saponina che costituisce la patina esterna, quindi scaldate un filo d’olio sul fondo di un tegame e versateci la quinoa per tostarla. Mescolate con un cucchiaio di legno per non farla attaccare, regolate di sale e continuando a cuocere coprite con acqua calda, il cui volume dovrà essere il doppio di quello della quinoa.

A questo punto aspettate che i semini si aprano a fiore e che l acqua sia totalmente assorbita e a quel punto la quinoa sarà pronta.

Unitela al riso e condite con 1/2 cucchiaio di EVO, sale e pepe e mescolate bene.

Scaldate lo scalogno nell’altro 1/2 cucchiaio di EVO e tagliate i peperoncini ad anelli. Fateli rosolare circa 5 minuti e poi toglieteli dal fuoco, sono pronti.

;).

Unite tutto insieme e mescolate bene, servendo tiepido.

2.Contorno di peperonata con peperoncini dolci

Ungete una padella con mezzo cucchiaio di evo e 1 spicchio di aglio e cuocete i peperoni mondati finche si ammorbidiscono.