È buono, è ipocalorico,  fa bene ai reni e sta bene con quasi tutto. Unica pecca? Una elevata stagionalita: lo troviamo infatti solo da marzo a giugno. Ma è abbastanza tempo per sperimentarlo con tutto 🙋

A voi è stato chiesto con cosa lo preferite, se con un primo o un secondo e la vittoria è stata sudata. Vince, per soli 30 punti di differenza, IL SECONDO.

Ma io, ovviamente, vi lascio ricettine di entrambe 😘

 

Gamberi rosa al miele con punte di asparagi e pomodorini

Ingredienti (Per 1 persona):

  • 300 gr di gamberi piccoli, surgelati e sgusciati
  • 4 pomodorini
  • 200 gr di punte di asparagi
  • 1 cucchiaino di miele
  • Sale qb
  • 1 cucchiaino di olio evo
  • Succo di limone qb
  • Spezie : cumino, zenzero, peperoncino

Procedimento:

Scaldiamo l olio e saltiamo i gamberi ancora surgelati. Facciamoli cuocere finché tutta l acqua non sarà evaporata. A questo punto saliamo, mettiamo le spezie, il miele e il succo di limone.

Aggiungiamo gli asparagi e i pomodorini e facciamo cuocere 5 minuti a fuoco vivo con coperchio.

Spaghetti con cotto, asparagi e albume

Ingredienti  (per 1 persona) :

  • 70 gr di spaghetti
  • 50 gr di cotto
  • 100 gr di asparagi
  • 1 albume
  • Sale,olio e spezie qb

Procedimento:

Fate cuocere gli spaghetti e intanto tagliate a pezzetti alcuni asparagi, lasciandone 3 interi per decorare.

Saltateli con l olio, Sale, spezie e il cotto.

Unite gli spaghetti ben scolati al dente e aggiungete l albume, mescolando finché non si rapprende. Servite con spolverata finale di pepe e gli asparagi avanzati.