Categoria: Delizie Light

Gelato veloce ai frutti di bosco

Come vi dicevo, l estate non è fatta per cucinare.

Quindi, muniamoc di pochi minuti e degli ingredienti giusti e via, mangiamo sano pur avendo meno modo di fare chissà quali preparazioni.

Vale lo stesso per il gelato😍.

Vediamo come!

Gelato veloce ai frutti di bosco

INGREDIENTI (per due coppe):

  • 150 GR di frutti di bosco già surgelati
  • 150 GR di yogurt zero grassi
  • 1 cucchiaio di zucchero a velo

PROCEDIMENTO:

Tiriamo fuori dal freezer i frutti e mettiamo li in un mixer bello potente insieme allp yogurt e allo zucchero.

Facciamo andare alla massima velocità per meno di un minuto e gustiamo subito, guarnendo a piacere (io cucchiaino di semi di Chia e biscotti oro saiwa).

Evvai😍💪

Bacioni,

Ilaria e Diego.

Lo cheffo DIEGÓ consiglia: fatene di piú e versate il gelato nelle formine per ghiaccioli e via in freezer tutta la notte per aver il giorno dopo degli spuntini super freschi.

Kinder 🌼Paradiso/Brioss #glutenfree

Nessun piatto nasce per essere molto calorico, cosi come molto light.

E così che anche delle merendine notoriamente #nonlight possono diventarlo ed essere alla portata di una alimentazione sana, e perché no, usando alcuni accorgimenti anche gluten free 🙂

Kinder Paradiso/Briosa #glutenfree

INGREDIENTI (per 3 merendine):

  • 80 GR di farina di riso
  • 10 GR di cocco rapè
  • 80 GR di acqua di cocco
  • 80 GR di albumi liquidi
  • 5 GR di dolcificante a piacere
  • 70 GR di yogurt zero grassi
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • 20 GR di marmellata di albicocche (OPZIONALE)

PROCEDIMENTO:

Accendiamo il forno statico a 180°.

In una terrina mescoliamo la farina col lievito e il dolcificante scelto, dopodiché sbattiamolo con gli albumi e l acqua di cocco, anda ad ottenere un impasto bello denso e cremoso (tipo crema pasticcera).

Foderiamo di carta forno una teglia rettangolare ed inforniamo 15 minuti circa.

Facciamo raffreddare e aiutandoci con un coltello ritagliamo 6 pezzi rettangolari più o meno simili.

Mettiamone insieme due a due e farciamo con lo yogurt e la marmellata di albicocche.

Per finire spolverata di cocco rapè.

Buonissime :).

Bacioni

Ilaria e Diego.

Crostatine SUPER LIGHT al cocco

Chi mi segue su Facebook sa che erano giorni che macinavo una sorpresa per i miei 2500 followers della pagina (qui) 💚.

E finalmente eccole per voi.

Una frolla che più light si muore, un ripieno doppio e gustoso e tanto genuino.

Crostatine SUPER FIT


Pronti? Via!

INGREDIENTI (per due crostatine):

  1. 25 GR di farina di avena o farro integrale
  2. 25 GR di farina di cocco
  3. 27 GR di albumi
  4. Dolcificante a piacere
  5. Acqua QB
  6. Yogurt greco per farcire
  7. Nocciolata Rigoni per farcire
  8. Crema di avocado, cacao e nocciole (trovate ricetta qui) qb per farcire
  9. Cocco rape qb per farcire

PROCEDIMENTO:

Per la frolla vi basterà unire le farine setacciate e il dolcificante scelto con gli albumi, mescolando fino ad ottenere un impasto omogeneo a pallina (aggiungete acqua se serve).

Lasciate riposare coperta da pellicola almeno mezz’ora in frigo.

Accendente il forno statico a 180°.

Quando il forno sarà a temperatura e la frolla riposata procedete a stendere l impasto. Prendete i classici pirottini da crostata e rivestiteli di carta forno. Aiutaandovi con le mani ricoprite le formine con la pasta, stendendola bene ai lati. Mettete dei legumi o riso secchi al centro per evitare che in forno il centro si alzi e infornate per circa 20 minuti.

Fatele raffreddare e poi farcitene una con yogurt e nocciolata e una con la crema di avocado e il cocco rapè.

Verygnammy 😍.

 

Baci

Ilaria e Diego.

(altro…)

Torta gelato della Mamma 🌸

torta gelato della mamma

Mammine fit, avete festeggiato la nostra festa domenica?

Qui, in ritardo, vi posto la tortina dedicata alla festa della mamma 🌸.

È piaciuta molto, pur essendo super fit :D.

INGREDIENTI (per la forma di un coppapasta tondo grande):

  • 170 GR di yogurt greco 0%
  • Dolcificante a piacere (io miele d acacia)
  • 3 fette biscottate integrali
  • 1 cucchiaio di sciroppo d acero
  • 50 GR di frutti di bosco
  • 100 ml di latte scremato
  • Fragole e fondente per decorare

PROCEDIMENTO:

Iniziamo la sera prima a mettere i frutti di bosco ben lavati a congelare.

Il mattino dopo tirateli fuori e frullateli da congelati col latte. Intanto tritate anche le fette e poi amalgamatele con lo sciroppo. Create con queste la base della torta (aiutandovi col coppapasta). Come secondo strato usate lo yogurt precedentemente sbattuto con il dolcificante scelto; in superficie finite con i frutti congelati frullati, coprite bene con stagnola e via in freezer almeno 3 ore.

Tirate fuori mezz’ora prima di servire e decorate con fragole e quadrato di fondente.

Ilaria e Diego.

Chia pudding alla vaniglia con yogurt greco, biscotti secchi, melagrana e sciroppo d acero

Chia pudding alla vaniglia

Finalmente il melograno ❤
Ed i miei amati semi di Chia.
Ma voi lo sapete quante proprietá benefiche hanno?
#antiossidanti
#antinfiammatori
#ricchi di omega3
#sazianti
#proteine vegetali sane
E potrei continuare…
Qui li abbiamo usati per una variante di chia pudding, con lo yogurt greco.
Vediamo insieme la ricetta.

INGREDIENTI (per la coppa in foto):
– 170 gr di yogurt greco zero grassi
– 1 cucchiaino di semi di Chia
– 3 gocce di aroma alla vaniglia
– 100 gr di melagrano giá sgranato
– 3 biscotti secchi
– Sciroppo d acero qb

PROCEDIMENTO:
In un ciotolino mescolate bene lo yogurt con i semi e le gocce di vaniglia, e fate riposare in frigo coperto da pellicola almeno 30 minuti.
Tirate fuori e decorate come segue:biscotti sbriciolati, melagrano e sciroppo d acero.

Gustate 😍.
Facile no?!

Alla prossima,
Ilaria e Diego.

Fitcheescake CioccoBosco 🍫🍓

Fitcheescake CIOCCOBOSCO

Quanto io ami le fitcheescake alcuni di voi giá lo sanno; pochi, semplici, ingredienti, un coppapasta tondo, la pazienza di una notte, et voilá: guardate che effetto scenico degno di pasticceria😍.
Ed è cosí versatile poi, che non stufa mai!
Vediamo come ho preparato questa :).

INGREDIENTI (le dosi in questo caso si riferiscono al mio regime calorico, voi aggiustate per i vostri):
>> Per la base:
– 3 fette biscottate integrali
– 1 cucchiaio di miele
– Latte scremato qb
>> Per la crema:
– 125 gr di yogurt greco zero grassi
– 10 gr di chicche di fondente extra (o fondente extra sbriciolato a mo di stracciatella)
– a discrezione aromi o zucchedi di canna (io nulla, adoro il gusto del greco al naturale).
>> Per il topping:
– 45/50 gr di frutti di bosco freschi o surgelati
– Succo di lime qb

PROCEDIMENTI:
1.Iniziamo dalla base: tritate in un mixer le fette e poi amalgamatele col miele e goccio di late scremato affinchè diventi un composto ben lavorabile. Prendete un coppapasta tondo medio, adagiatelo su un piattino e compattatevi bene bene il composto di fette (aiutatevi con le dita umide). Ponete in frigo 10/15 minuti.
2. Procediamo con la crema: sbattete lo yogurt per dargli una consistenza piú cremosa e poi unitelo al fondente, mescolando bene.
Quando saranno trascorsi i 15 minuti per la base, tiratela fuori e versatevi la crema (il coppapasta vi aiuterá in questo). Altro giro di 15 minuti in frigo.
3. Concludiamo col topping: lavate bene i frutti e fate fare loro il succo, passandoli 5 minuti in padella col lime quanto basta.
Tirate fuori la cheescake e ultimate con i frutti.
Via in frigo, coperta con pellicola per evitare si impregni degli odori, tutta la notte.
Questi si che sono bei risvegli 😍

>> LO CHEFFO DIEGÒ consiglia: se non avete aggiunto zuccheri come la sottoscritta, allora date una spolverata finale di zucchero a velo che ci sta sempre bene😁.
Bacioni,
Ilaria e Diego.

Biscotti al cioccolato e yogurt al cocco

Biscotti al cioccolato e yogurt al cocco

Oggi è il compleanno del nostro uomo di casa💜
E stamane ho voluto regalargli un dolce risveglio, pur rimanendo sempre e comunque in uno stile alimentare sano, che oramai è parte di noi, non c è festa che tenga, se cuciniamo in casa RESTIAMO LEGGERI, sempre! È solo fuori che talvolta, per esigenze e lussuria, possiamo fare strappi :).
Con questa premessa, ho voluto cercare di riproporre dei simil cookies aumentando la fonte proteica (usando lo yogurt greco) riducendo gli zuccheri (cacao amaro e solo un grammo di zucchero a biscotto).
Andiamo 😉💪.

INGREDIENTI (impasto da 400 gr e circa 30/35 biscotti):
– 200 gr di farina integrale
– 45 gr di cacao amaro in polvere
– 30 gr di zucchero INTEGRALE di canna
– 125 gr di yogurt greco 0% grassi al cocco
– 8 gr (mezza bustina) di lievito per dolci
– 80 ml di olio evo

PROCEDIMENTO:
In una terrina unite i secchi (farina, cacao, lievito e zucchero) e amalgamate bene.
Unitevi poi lo yogurt e l olio e mescolate.
Una volta che avrete ottenuto un impasto omogeneo, staccatene delle palline da circa 15 gr l una e schiacciatele bene per dar loro la forma tipica del cookie.
Adagiatele su carta forno ben distanziate tra loro (lievitano molto!) e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 15 minuti circa.
Fate raffreddare e, se le avete, decorate con scaglie di cocco, oppure,come ho fatto io, zucchero a velo.
Tanti auguri papi❤

Brownies al cioccolato

Brownies al cioccolato

Come mi ha giustamente fatto notare qualcuno, è sempre l ora di un brownie; e allora perche non farcelo, naturalmente tentando di riprodurne il gusto e la consistenza, ma dimezzandone grassi (no burro) e zuccheri (solo zuccheri della banana)?!
Dai 😍💪.

INGREDIENTI (per due brownies):
– 35 gr di farina a scelta (io di farro integrale)
– Una banana media
– 35 ml di albumi
– 25 ml di latte ps
– 5 gr di cacao amaro in polvere
– 1 abbondante cucchiaino di lievito per dolci
– 4 gocce di aroma alla vaniglia

Per la glassa:
– 5 gr di cacao amaro in polvere
– acqua qb

PROCEDIMENTO:
Iniziamo accendendo il forno: statico a 180°.
In una ciotola mescoliamo la farina con il latte e il cacao. Aggiungiamo la banana precedentemente schiacciata con una forchetta,le gocce di vaniglia e montiamo a neve fermissima gli albumi e incorporiamoli facendo attenzione a non smontarli. Aggiungiamo poi il lievito, mescoliamo e versiamo il composto in una teglia rettangolare stretta e lunga (tipo quella dei plumcake), coperta di carta forno e inforniamo per almeno 20 minuti(controllando spesso a fine cottura con la prova stecchino).
Facciamo raffreddare, tagliamo e decoriamo con la glassa preparata mescolando il cacao con poca acqua alla volta, fino ad ottenere la consistenza desiderata ;).
Buona merenda!!!
Baci,
Ilaria e Diego.

Millefoglie con crema pasticcera FIT

Millefoglie con crema pasticcera FIT
Vorrei tanto dirvi che si tratta di una vera millefoglie, ma nun se po, proprio dopo Pasqua no!
E così perchè non provare questa sua versione?😍
Ideale dopo l allenamento in quanto la fonte proteica data dagli albumi aiuterá a crescere i vostri muscoletti indolenziti 💪💪💪

Vediamo come si prepara la crema (per avere la millefoglie basterá solo comporre il tutto 🙂 ).

INGREDIENTI (per una ciotola di crema e una millefoglie in regime di 2000 calorie):
– 100 ml di albumi
– 80 ml di acqua
– Curcuma e noce moscata qb
– 3 wasa integrali
– 10 chicche di fondente (va bene anche l uovo di Pasqua avanzato ridotto in scaglie, purchè fondente 😉 )
– Zucchero a velo qb (opzionale)

PROCEDIMENTO:
Per preparare la crema uniamo gli albumi e l acqua in un pentolino e facciamo cuocere a fiamma alta fino a bollore, mescolando sempre con uma frusta da cucina; una volta raggiunto, uniamo le spezie e abbassiamo la fiamma, cuocendo fino a consistenza cremosa.
Spegniamo il fuoco, trasferiamo in una ciotola e continuiamo a mescolare fino a raffreddamento (pena la fuoriuscita di grumi da togliere eventualmente frullando con minipimer 🙂 ).
Crema pasticcera FIT
Ecco la crema ⬆😊
Procediamo ora col comporre la millefoglie semplicemente andando a farcire i 3 wasa con la crema e finendo in superficie con il fondente e l eventuale spolverata di zucchero a velo! Stop.
Buona eh?! Io l adoro!!!
Bacioni,
Ilaria e Diego.