Categoria: Dolci light

FitCheescake con base di pistacchio e top di fondente e zenzero

Amiciiii!

No, non sono sparita e non sparirò mai, anzi 😍

Ho trascurato il blog ma per buone cause: ho tantissime cose in serbo per voi… 4 libri, videoricette su youtube, agende e bullet journal.

Sono piena di progetti, ma mi manca il tempo eheheh.

Ma torniamo a noi e a questa ricettina.

Non potevo che tornare con un dolcino.

Ho provato cosi i nuovi fiocchi di avena al pistacchio (presi qui).

Vediamo insieme

INGREDIENTI (per 1 persona):

  • Base
  1. 30 gr di fiocchi di avena al pistacchio
  2. 100 ml di latte ps
  3. 100 ml di acqua
  • Crema
  1. 150 gr di yogurt greco zero grassi
  2. 5 gr di miele o agave o acero
  • Topping
  1. 10 gr di cacao amaro
  2. Zenzero in polvere qb
  3. Acqua qb

Procedimento:

Iniziamo dalla base, in un pentolino scaldiamo i fiocchi con acqua e latte finche non addensano.

Fate raffreddare e create la base dentro un coppapasta tondo grande.

Sbattete lo yogurt con il miele e create il secondo strato.

Finite con la cremina di cacao formata con l acqua e lo zenzero.

Chiudete con pellicola e via in frigo per 2 orette.

Se potete/volete guarnite con creme di frutta secca per avere la dose di grassi :).

Bacioni!!!

Ciccio pancake alla mela cotta, cacao e nocciole con glassa al cacao

👉40 gr di fiocchi d avena aromatizzati (io al gusto nutchok)
👉40 gr di farina integrale di avena
👉120 gr di albumi + latte s qb per ottenere composto né troppo liquido né troppo denso
👉1 mela rossa
👉 succo di limone qb
👉 3 gr di lievito per dolci
👉 10 gr cacao amaro in polvere piu 5 tappini della bottiglia di acqua.
Mescolate le farine con lievito e albumi.
Tagliate a pezzi piccoli la mela e cuocete in padellino 3 minuti con succo di limone. Aggiungetela all impasto e amalgamate il tutto, aggiungendo eventuale latte.
Scaldate la casseruola da 14 cm e versate il composto. Mettete coperchio e cuocete a fiamma bassa fino a che non si rapprende la superficie. Girate e ultimate cottura.
Guarnire con la crema di cacao e acqua (e se volete dolcificante a scelta)

Porridge noccioloso con pera, composta di ciliegie e crema di arachidi

 

Ingredienti(per 1 persona):

  1. 30 gr di fiocchi d avena baby gusto noccioloso
  2. 100 ml di latte s e 50 ml di acqua
  3. 2 o 3 fette di pera
  4. 1 cucchiaio di composta di ciliegie
  5. 1 cucchiaio di crema di arachidi
  6. Qualche biscotto sbriciolato

Procedimento:

In un pentolino unite latte, acqua e fiocchi e portate a bollore fino a che si addensino per bene.

Trasferite in una ciotola e decorate come in foto. Servire tiepido.

Torta soffice di carote, vaniglia e gocce di cioccolato

Ingredienti (stampo da 14/16 cm):

1 carota
110 gr di farina integrale
1/2 bustina di lievito
40 gr di zucchero
20 ml di olio evo
110 ml di latte ps
1/2 banana
20 gr di gocce di fondente
50 ml di albume a filo
20 gocce di aroma alla vaniglia

 

Procedimento:

Mescolate i secchi(farina, lievito e zucchero). Frullate la banana con il latte e aggiungetela al composto con anche l olio e l albume. Mescolate e infine unite la carota a julienne e le gocce di cioccolato e la vaniglia. In forno caldo 25 minuti a 180.

Decorate con zucchero al velo integrale.

Torta pere e cioccolato

Un classico, una delizia morbida e dolcissima.

Festeggiamo cosi tutti o Diego del mondo!

Torta pere e cioccolato

Ingredienti  (per 1 stampo da 16 cm):

  1. 80 gr di farina integrale
  2. 30 gr di zucchero di canna
  3. 20 gr di cacao amaro
  4. 1 pera
  5. 2 cucchiai di fecola di patate
  6. Mezza bustina di lievito
  7. 20 gr di gocce di cioccolato
  8. 1 pera
  9. 100 ml di latte ps
  10. 50 ml di albumi

Procedimento:

Accendete il forno statico a 180°.

Mischiate insieme farina, lievito, zucchero, cacao e fecola di patate.

Unite il latte e l albume e ottenete un composto omogeneo. Versatelo nello stampo precedentemente rivestito di carta forno.

Decorate con striscie di pera e gocce di cioccolato e infornate 20 minuti (vale la prova stecchino).

Budino di albumi

Un budino vero e proprio, ma super fit e super goloso!

Ingredienti (per 1 porzione)

  1. 120 gr di albumi
  2. 60 ml di caffè
  3. 30 ml acqua
  4. 10 gr di sciroppo d agave
  5. 5 gr di cacao amaro (piu qb per decorare)
  6. Mezza banana
  7. Frutti di bocco

Procedimento

In un pentolino antiaderente unire acqua, albumi a filo e caffè. Fate cuocere a fuoco basso fino a che non si addensa il tutto.

Una volta raggiunta la consistenza cremosa, spegnete il fuoco e trasferite in un frullatore assieme alla banana e a 5 gr di sciroppo di agave. Frullate ed ottenete una crema bella densa.

Con due coppapasta create uno il centro dell’ altro è riempite con i frutti di bosco il più piccoo e poi il budino sopra. In frigo tutta la notte o almeno 2 ore

Gustate con cacao spolverato e altro a piacere (io qualche nocciola).

Baciii

 

Ilaria e Diego.

Pancake salato con carote, zucchine, semi di girasole e crema di arachidi

È delizioso e riempie tanto, è completo e sano!

Non aggiungo altro, solo guardatelo e PROVATELO!!!!

INGREDIENTI  (per 1 persona, 1mega pancake):

  1. 70 gr di farina integrale
  2. 150 ml di albumi
  3. Sale qb
  4. Una manciata di semi di girasole
  5. 15 gr di crema 100% arachidi
  6. 1 carota
  7. 1 zucchina
  8. 1 cucchiaio di olio evo

PROCEDIMENTO:

Tagliate a julienne carota e zucchina, incorporate la farina e gli albumi, salate, aggiungete nell impasto i semi di girasole e mescolate bene.

Scaldate un padellino antiaderente con un cucchiaio di evo e versate il composto compattando bene. Chiudete con coperchio e abbassate la fiamma, facendo cuocere fino a che non si rapprende bene in superficie. A quel punto girare dall altro lato e terminare la cottura per qualche minuto.

Fate raffreddare e guarnite con la crema di arachidi.

Slurp ❤

PAN DI STRUDEL

Una sfoglia che sfoglia non è, croccante e friabile.

INGREDIENTI (per 2 strudel, da 2 persone l’uno):

per il rotolo:

  1. 150 gr di farina 0
  2. 1 pizzico di sale
  3. 15 gr di olio EVO
  4. 75 gr di acqua tiepida
  5. latte scremato qb per spennellare

per il ripieno:

  1. 1 mela rossa
  2. il succo di una arancia
  3. cannella qb
  4. 1 cucchiaino di zucchero di canna
  5. 30 gr di frutta secca e/o semi vari
  6. 5 biscotti sbriciolati

PROCEDIMENTO:

Impastate la farina con l acqua, l olio e il sale.

Create un impasto morbido e liscio e dividetelo in due palle che metterete a riposare ben coperte in frigo per qualche ora.

Trascorso il riposo, stendete bene la pasta e procedete al ripieno.

Spremete una arancia, tagliate a cubetti la mela e versate insieme alla cannella e frutta secca in un padellino a cuocere coperto finchè si crei una bella cremina in cui versare per ultimi, biscotti e zucchero.

Riporre il ripieno al centro e rotolare con aiuto di carta forno.

Infornare in forno già caldo a 175 gradi per 25/30 minuti, spennellando la superficie con poco latte scremato.

Servite con cremina di nocciole e cacao e gustate tiepido con una tisana bollente.

Baci

Ilaria e Diego.

 

 

 

Pancakes con yogurt greco e composta casalinga di more e fichi

INGREDIENTI  (per 3 pancake)

  1. 40 gr di farina integrale
  2. 50 gr di yogurt greco
  3. 100 ml di albumi
  4. Mezza busta di vanillina
  5. 1 cucchiaio di latte
  6. 20 gr di more
  7. 1 fico
  8. 1 cucchiaio di miele
  9. 20 gr di ricotta

PROCEDIMENTO:

Mescolate farina, albume, yogurt, latte e vanillina e cuocete l impasto a mestolate su padella antiaderente. Create la composta scaldando le more e mezzo fico con il cucchiaio di miele su fuoco basso fino a che si addensi. Farcite i pancake con la composta appena ottenuto, ricotta e restante fico.

Porridge alla pesca

INGREDIENTI (per 1 persona):

  1. 100 ml di latte ps
  2. 100 ml di acqua
  3. cannella qb
  4. 30/40 gr di fiocchi di avena
  5. mezza pesca
  6. 4 mandorle
  7. 1 cucchiaio di yogurt alla pesca

PROCEDIMENTO:

Scaldate in un pentolino i fiocchi con l acqua , il latte e la cannella e mescolate di continuo fino a che non si addenserà tutto il liquido.

Fate raffreddare e spostate in una ciotola. Decorate con yogurt, mandorle e fette di pesca; accompagnate con un bell’estratto di verdura o frutta e voila  🙂