PizzaFit di albumi

“Sembra pizza ma non è, e serve a darti l’allegriiiiia”.

Canterebbe Pollon; e che allegria!!!

Io adoro tutte queste alternative light alla pizza, visto che, se fosse per me, mangerei Sua Maestà ogni momento!

Alcuni le chiamano “specchietti per allodole” io preferisco invece modalità alternative di gustare prosciutto e mozzarella quando il vostro regime alimentare lo prevede, o molto più semplicemente gustosità a sensi di colpa zero.

Provare per credere!

Questa ricetta gira sul web, io l’ho riadattata alle mie necessità e ne sono rimasta molto soddisfatta 🙂

INGREDIENTI (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):

  • 105 gr di albume (circa 3 uova medie)
  • 25 gr di farina a scelta (io integrale)
  • Condimenti a scelta (io 70 gr di crudo sgrassato e 100 gr di mozzarella light)
  • Passata di pomodoro
  • Sale e aromi a piacere qb

PROCEDIMENTO:

Preriscaldate a 200° il forno statico.

Montate a neve ferma gli albumi e incorporarli con la farina setacciata, mescolando dall’alto al basso, aggiungendo un pizzico di sale e gli aromi a piacere.

Amalgamate il composto su una teglia con carta da forno.

Infornate per 10 minuti.

Tirate fuori la pizza e condite con passata e alimenti a vostra scelta.

Reinfornate per altre 10 minuti e gustate 🙂

Al prossimo esperimento, ciauuuu!