Categoria: La regola del piatto

Pomodori ripieni 🍅

VIDEORICETTA qui

INGREDIENTI per 2 persone:

  1. 4 pomodori
  2. 40 gr di cotto a dadini
  3. Qualche foglia di basilico
  4. 1 sottiletta
  5. 20 gr di pecorino
  6. 90 gr di albumi
  7. 15 ml di latte ps
  8. Sale e pepe

Procedimento:

Lavate i pomodori, togliete loro la capocchia e spolpateli. Salateli e riempiteli di cotto. Mescolate poi il pecorino con gli albumi, latte e basilico a pezzi. Versate il composto nei pomodori.  Finite con mezza sottiletta sopra ognuno e pepe nero.

Infornate a forno già cal

Torta salata “svuotafrigo”

Se siete come me che amate le torte salate perché vi aiutano ad esaurire i resti di una spesa, allora siete capitati sull articolo giusto, ho quello che fa per voi!

Torta salata "Svuotafrigo"

INGREDIENTI (per 1 torta da dividere in 8 fette):

  • 1 palla della mia PASTA BRISEÉE
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • 2 zucchine medie
  • 1 bicchiere di latte scremato
  • Sale, spezie a scelta QB

PROCEDIMENTO:

Stendiamo la base e adagiamola su una teglia da 24 cm di diametro o leggermente unta o foderata di carta forno.

Tiriamo bene i lati e bucherelliamo con forchetta.

Prepariamo il pesto con mezza zucchina, latte, prezzemolo e basilico frullando tutto con minipimer.

Andate a tagliare a dischi la restante parte della zucchina e procedete a farcire la torta prima di infornarla con il pesto e le zucchine mondate.

Infornate in forno caldo ventilato sui 170° per circa 20 minuti.

Tirate fuori e rifinite con tonno, piselli e spezie scelte.

Filo di olio a crudo e buon appetito.

Ilaria e Diego.

Zuccorisotto😎

Sono speciali.

Non possono aspettare.

E così ecco la ricetta di questo piatto che, chi mi segue su Facebook l avra visto, fa nascondere Cracco 😄.

E a parte gli scherzi, conquista il palato e la mente al primo boccone.

Zuccorisotto

INGREDIENTI (per una persona, 2 zucchine ripiene):

  • 70 gr di riso a scelta
  • 30 gr di quinoa rossa
  • 100 gr di gamberetti Boreali precotti
  • 4 pomodorini
  • 2 zucchine tonde
  • 1 zucchina scura piccola
  • Sale, pepe, evo QB
  • 1/2 cipolla bianca
  • Prezzemolo qb

PROCEDIMENTO:

Iniziate dal preriscaldare il forno statico sui 180°.

Lavate bene le zucchine tonde e levate loro la capocchia e spolpatele con un cucchiaio facendo attenzione a non romperle.

Appoggiatele su carta forno e infornate quando il forno sarà caldo per circa 20/30 minuti, a seconda del forno.

Tritate la polpa con cipolla e prezzemolo e soffriggerla in un tegame largo e antiaderente.

Tagliate anche la zucchina scura a rondelle e aggiungetela nel tegame, insieme a poca acqua bollente del riso.

Fate cuocere 10 minuti a fuoco lento.

Preparate il riso e la quinoa seguendo le istruzioni riportate su rispettive confezioni.

Quando tutto sarà pronto, unitelo e aggiungete i gamberi e fare saltare, salando, circa 4 minuti a fuoco lento.

Servite nelle zucchine,spolverate di pepe nero e prezzemolo e filo di olio a crudo.

Top.

Ilaria e Diego (

Peperoni ripieni di Panzanella #amodomio 🍜

Metto le mani avanti già nel titolo, avvisando che in questa ricetta ho reso mio un piatto tipico toscano che già di per sé e sano, solo per il fatto che mi mancavano alcuni ingredienti per riproporvela tale e quale alla ricetta tradizionale.

Ma vi posso assicurare che questa non è da meno 😍🔝.

Vediamo insieme!

Peperoni ripieni di panzanella #amodomio

INGREDIENTI  (per una persona):

  • 3 peperoni medi (1 giallo, 1 rosso e 1 verde)
  • 4 pomodorini maturi
  • 1/2 cipolla di Tropea
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 50 gr di fagioli borlotti
  • 50 gr di ceci
  • 50 gr di tonno al naturale
  • 100 gr di pane raffermo
  • Sale, olio evo, origano qb

PROCEDIMENTO:

Sbucciamo e tagliamo a listarelle la cipolla e mettiamola in ammollo un’oretta in acqua e 1 cucchiaio di aceto.

Scoliamola e teniamola da parte.

Tagliamo a listarelle il peperone verde (così a livello cromatico sostituiamo il cetriolo tipico ingrediente della ricetta originale) e i pomodorini in metá.

In una terrina uniamo i ceci, i fagioli, la cipolla e il tonno, il peperone verde e i pomodorini e saliamo a piacere.

Prendiamo gli altri due peperoni e togliamo loro capocchia e interno. Adagiamoli su carta forno e passiamoli 20 minuti in forno statico a 150°.

Intanto occupiamoci del pane: togliete la crosta (e tenetela da parte) e bagnatelo in un cucchiaio di aceto appena perché si ammorbidisca; strizzatelo bene e con le mani sgranatelo come  fosse del cous cous.

Unitelo  al resto degli ingredienti e mescolate bene.

Condite con altro aceto e dell olio evo.

Tirate fuori o peperoni e farciteli :).

 

Lo CHIEDO DIEGÓ consiglia: con la crosta del pane ricavate dei  crostini da accompagnamento, condendoli con solo olio e origano.

Bacioni

Ilaria e Diego.

 

Pancake salato con zucchine, salmone e pecorino romano

Ciaooo popolo sano💪

Oggi era lunedì e qui si riparte come al solito alla grande ❤

Oggi ho preparato questo delizioso pancake salato con pochi, semplici ingredienti.

Lo vediamo insieme?

Pancake salato con zucchine, salmone e pecorino romano

INGREDIENTI (per un pancake):

  • 60 gr di farina integrale
  • 100 gr di salmone cotto al vapore
  • 1 zucchina medio grande
  • Sale E prezzemolo qb
  • 100 ml di albumi
  • 25 gr di pecorino grattugiato
  • 1/2 cipolla bianca
  • 1 cucchiaio di EVO

PROCEDIMENTO:

In un tegame cuocere le zucchine tagliate a cubetti con 1/2 cucchiaio di EVO e mezza cipolla bianca.

Fate andare aggiungendo poca acqua e cuocete una 10ina di minuti.

Aggiungete alle zucchine il salmone e pezzettoni, l albume, il Sale, il pecorino e l albume a filo.

Aggiungete per ultima la farina setacciata e mescolate bene.

Cuocete in un oadellino antiaderente da circa 14 cm di diametro sporcato con mezzo cucchiaio di olio, usando coperchio e fuoco basso.

Fate andare circa 10 minuti fino a che la superficie non si sarà ben rappresa. Girate e cuocete ancora 2 minuti e poi servire caldo , abbondando di prezzemolo e/o altre spezie.

Bacioni,

Ilaria e Diego.

 

Bastoncini di polenta alla paprika cotti al forno

Bastoncini di polenta alla paprika cotti al forno

Credevate vi propinassi patatine e wurstel eh?!

No no😍 qualcosa di molto più sano, polenta e salsiccia di puro vitello (l ho trovata dal mio macellaio ad un prezzo ottimo) al sugo, cottura lenta.

Eh niente, w la polenta sempre e comunque, anche d estate 😍.

Vediamo come farla così!

INGREDIENTI (per 3 person)

  • 450 gr di salsiccia di puro vitello
  • 250 gr di preparato per polenta di mais
  • Sale qb
  • Una bottiglia di passata di pomodoro
  • Prezzemolo e paprika dolce qb

PROCEDIMENTO:

Accendete il forno statico sui 250°.

Cuocete come da confezione la polenta e fatela raffreddare almeno 30 minuti, andandola a stendere ad uno spessore di 1.5 cm circa, in una pirofila quadrata.

Tagliate la polenta a forma di Bastoncini, adagiatela su carta forno, spolverate di sale e paprika ed infornate circa 30 minuti, finché sarà bella croccante.

Nel frattempo preparate il sugo, cuocendovi le salsicce a fuoco basso, almeno un’ora, salando verso fine cottura, cioè quando il sugo starà per diventare più scuro e si sarà rappreso per bene.

Servite e impiattate a piacimento e gustate bello caldo.

Bacioni

Ilaria e Diego.

 

Insalata di pollo in agrodolce

Un’altra idea estiva, un’altra ricettina sfiziosa che porta in tavola, in un unico piatto, tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno!

Vediamo come prepararla :).

insalata di pollo in agrodolce

INGREDIENTI (per una persona):

  • 250 GR di petto di pollo
  • 1 peperone rosso
  • 1/2 cipolla bianca
  • 80 GR di piselli medi
  • 1 carota media
  • 1 cucchiaio di miele di acacia
  • 1 limone
  • 1 spicchio di aglio
  • Salvia, rosmarino e pepe
  • Sale QB
  • Olio evo qb
  • 1 bicchiere di aceto di vino bianco

PROCEDIMENTO:

Iniziamo dal marinare il pollo; tagliatelo a tocchetti e ponetelo a marinare 10 minuti in una ciotola con il succo di limone, il cucchiaino di miele, lo spicchio di aglio e il rosmarino.

Trascorsi i 10 minuti scolate il pollo, mantenendo da parte la marinata, e scottatelo qualche minuto in padella antiaderente con un cucchiaio di olio e il rametto di rosmarino fresco.

Dopo 6/7minuti, aggiungete la marinata, regolate di sale e alzate la fiamma, cuocete, mescolando in continuazione fino al formarsi di una salsa bella cremosa e sciropposa.

Chiudere il fuoco e lasciare riposare mentre prepariamo le verdure.

Lavate e tagliate a julienne i peperoni, la cipolla e passateli in padella con un filo di olio e un bicchiere di aceto di vino bianco. Cuocere circa 10 minuti dopodiche aggiungete i piselli e la salvia, regolate di sale e pepe e ultimate la cottura per 5/10 minuti.

A questo punto unite pollo e verdure, mescolate e servite caldo o fresco a seconda delle esigenze :).

Baci grandi

Ilaria e Diego.

 

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Ecco un’altra torta salata che amo, una di quelle fresche e super leggere, ideali con questo clima, anche se va a acceso il forno… Ma ne varrà la pena 🙂

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Vediamo insieme come si prepara⬇

INGREDIENTI (per una tortiera da 24 cm di diametro):

  • 1 rotolo della mia pasta brisèe
  • 450 GR di broccoletti
  • 50 Gr di cotto a cubetti
  • 200 GR di yogurt greco zero grassi
  • 100 ml di albumi
  • Prezzemolo, sale e pepe qb
  • 1/2 cucchiaio di EVO
  • 1 Spicchio di aglio

PROCEDIMENTO:

Preparate la sfoglia cosi mentre riposa vi occupate del resto.

In un tegame soffriggete l aglio e il prezzemolo e rosolate i cubetti di cotto; versate nello stesso tegame anche i broccoli lavati e tagliati a metà, e fateli lessare 15 minuti, aggiungendo acqua se serve. Salate e fate raffreddare.

In una ciotola, una volta raffreddati, mescolateli con l albume a filo e lo yogurt.

Ora stendete la pasta su carta forno, bucherellate con forchetta e versatevi il composto, chiudendo poi i lati sulla torta stessa (tipo fagottino).

Infornate 20/25 minuti in forno statico già caldo a 200°.

Servite tiepida con prezzemolo e pepe freschi.

Buon appetito 🙂

Bacioni

Ilaria e Diego.

 

Carbonara FiT a modo mio

Ora scateneró le ire funeste dei fedeli sostenitori di questo piatto tipico italiano, ma non me ne vogliate, io preferisco cosi ❤😍.

Anche perché mai e poi mai mangerei uovo crudo 😅.

Se cercate quindi una versione non solo più light ma anche più alla portata di tutti (donne incinte comprese) ecco a voi ⬇

carbonara fit a modo mio

Lo direste che è light?!

INGREDIENTI (per una persona):

  • 70 GR di spaghetti
  • 50 ml di albumi
  • 20 GR di cotto (a cubetti)
  • Una manciata di pepe nero in grani
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • 1 spicchio di aglio
  • Sale QB
  • Latte scremato QB
  • 1 cucchiaio di Grana

PROCEDIMENTO:

Cuocete la pasta in acqua bollente salata e scolatela bella al dente.

In un tegame ampio e largo, soffriggete lo spicchio di aglio con mezzo cucchiaio di olio evo e rosolatevi poi il cotto.

Unite la pasta ben scolata, il Grana, l albume a filo e il pepe in grani e saltate a fuoco vivo due minuti. Abbassate la fiamma e cuocere fino a quando l albume non sarà bello dorato, aggiungendo latte dovesse servire.

Impiattate e servite con l altra meta del cucchiaio di olio rimasta e spolverata finale di Grana.

Voilà, bbona e fit 💪💪

Bacioni

Ilaria e il suo primo estimatore DIEGO⬇

😘