Categoria: Ricette per macronutrienti

Tortazza light

È un secolo che debbo scrivervi questa ricettina!

Oggi l ho rifatta e sono corsa qui per darvi finalmente tutto quanto😍.

Niente altro da aggiungere, qui abbiamo davvero pochissime calorie, ed è un dolce alla portata di tutti quelli che dispongono di microonde💪.

Macros:

  • Calorie: 168
  • Carbo: 20
  • Proteine: 40
  • Grassi:7

Tortazza light

INGREDIENTI (per una torta)

  • 3 cucchiai di farina a scelta
  • 4 cucchiai di latte PS
  • 1 cucchiaio di olio EVO
  • 1 cucchiaio di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • La punta di un cucchiaino di lievito per dolci
  • Cocco rapé qb per decorare

PROCEDIMENTO:

Mescolate bene tutti gli ingredienti in una tazza mug (alta e stretta), mettete in micro e fate andare alla massima potenza per 2 minuti.

Tirate fuori la torta dalla tazza e decorate come desiderate (io cocco rapé).

Et voilà, belle che fatta😍.

Bacioni

Ilaria e Diego.

Crema di caffè LIGHT ☕

Un must dell estate, quella cosa che un caffeinomane come me aspetta di poter assaporare tutto l inverno; ma poi accade che ti metti a dieta, ci riesci e vai a mantenere; accade poi che ti è piaciuto così tanto che ne hai fatto una missione; accade poi che arriva l estate e la tua amata crema al caffè risulta entrare poco nei canoni di ciò che è light, e perciò sì a quella del baruccio sulla spiaggia ogni tanto, ma sì alla sua versione fatta in casa che più light non si può.

Provate per credere.

crema di caffè light

MACROS (a porzione):

  • Calorie: 150
  • Carbo: 39
  • Proteine: 14
  • Grassi: 10

INGREDIENTI ( per due persone):

  • 130 GR di ricotta vaccina
  • 1 cucchiaio di zucchero al velo di canna
  • 1 tazzina di caffè amaro ristretto
  • 2 cucchiai di latte scremato oppure 2 cucchiai di latte condensato
  • Cacao amaro in polvere e chicchi di caffè o fondente per guarnire

PROCEDIMENTO:

Iniziamo preparando il caffè e facendolo raffreddare bene.

Prendete poi un contenitore lungo e stretto e versatevi dentro la ricotta da frigo, con lo zucchero al velo e il latte*. Iniziate a montare con la frusta elettrica alla massima velocità fino ad ottenere un composto cremoso.

Versatevi ora il caffè a temperatura ambiente e rimontate ancora qualche minuto.

Servite in bicchieri che preferite, copriteli con stagnola e via in frigo tutta la notte (o almeno 3 ore).

Il giorno dopo tirate fuori dal frigo quando intendete consumare e decorate con il cacao e il fondente o i chicci di caffè.

Ottima veramente❤.

Lo cheffo DIEGO consiglia: siccome il gusto ricorda moltissimo la coppa del nonno mettete la crema in coppette e congelatela 😍 volendo fatene una versione DEC da consumare la sera con i vostri amici senza problemi! 💪💪

Bacioni

Ilaria e Diego.

*NOTA:

In foto vedete la versione con l utilizzo del latte scremato che, come vedete, risulta comunque bella cremosa. Se desiderate un effetto ancor più “spumone” allora utilizzate il latte condensato cercandone una marca con non troppi zuccheri 🙂

Risotto con barbabietole e feta

Un ritorno col botto❤.Risotto con barbabietole e feta

Si miei cari, era un po’ che non provavo ed inventavo nuovi piatti, ma qualche problemuccio fisico l ha fatta da padrone.

Ma ehi, io non mollo per niente e nessuno, e così, pur non essendo ancora nel pieno delle mie forze, sperimento comunque piatti sani e soprattutto veloci e freschi.

Come questo risottino con barbabietole e feta che sposa benissimo questa filosofia.

E sono due gusti che contrastano divinamente.

Vediamo come prepararci questo primo piatto.

INGREDIENTI (per la forma di un coppapasta tondo grande):

  • 70 GR di riso Parboleid
  • 200 GR di barbabietole
  • 50 GR di feta greca
  • Sale, olio evo, spezie QB
  • Acqua per la cottura qb

CALORIE E MACRO PER QUESTE DOSI:

  • Calorie: 546
  • Carboidrati: 76
  • Proteine: 16
  • Grassi: 179

PROCEDIMENTO:

Con l aiuto di un mixer tritiamo dolcemente le barbabietole e facciamole soffriggere in poco olio evo , tostandovi il riso.

Aggiustiamo di sale ed acqua e facciamo cuocere con coperchio almeno 20 minuti, mescolando e aggiungendo liquido nel caso.

A cottura ultimata, mantecate a fuoco vivo con metà feta.

Servite caldo all interno del coppapasta, sbriciolate in superficie la restante feta e spolverizzate con le spezie scelte (io prezzemolo e pepe nero).

Una goduria!

Fatemi sapere se lo provate e alla prossima ricetta estiva😘😘😘.

Ilaria e Diego.