#fakeferreros: KINDER FETTA AL LATTE

fakeferreros: KINDER FETTA AL LATTE
fakeferreros: KINDER FETTA AL LATTE

Accendiamo forno statico a 180° e mettiamo la gelatina a sciogliere in acqua fredda.
Prepariamo il pan biscotto unendo le farine con lievito e cacao. Sbattiamo albume con miele, latte e 40 gr di yogurt. Con una frusta rendiamo il tutto omogeneo e setacciamoci i secchi. Oliate con un olio spray uno stampo da plumcake e versate il composto. Cuocetelo ora dai 15 ai 18 minuti, monitorando sempre e controllando con prova stecchino.
Fatelo totalmente raffreddare e ricavate 8 rettangoli. Farcitene 2 a 2 con la crema di latte: portare a bollore i 10 ml di latte e scioglierci dentro la gelatina ben strizzata. Unire allo yogurt greco,sbattere bene e farcire. In frigo almeno 3 ore o tutta la notte.

#fakeferreros: KINDER BRIOSS

fakeferreros: KINDER BRIOSS
fakeferreros: KINDER BRIOSS

Per il pan di spagna: mescolare le farine assieme al lievito.
A parte sbattere il tuorlo con il miele e aggiungere 95 ml di albumi a filo e 70 gr di yogurt. Amalgamare bene finché diventa bello spumoso.
Unite il composto appena ottenuto alle farine e togliere bene tutti i grumi.
Montare a neve i restanti 20 ml di albumi e aggiungiamoli senza romperli al composto.
Otterremo un impasto bello denso, è normale. Mettetelo in uno stampo da plumcake da 6 cm max di larghezza precedentemente unto e infornare 15/18 minuti in forno caldo statico a 180°.
Fate poi raffreddare e tagliare quanti piu rettangoli possibili.
BRIOSS:
Farcitene 3 a 3 con lo yogurt. Decorate la superficie con una siringa ripiena di yogurt greco e crema di cacao precedentemente mescolati e spennellate la superficie con una cremina di curcuma e acqua

#fakeferreros: TEGOLINI

fakeferreros: TEGOLINI
fakeferreros: TEGOLINI

Mescolare le farine assieme al lievito.
A parte sbattere il tuorlo con il miele e aggiungere 95 ml di albumi a filo e 70 gr di yogurt. Amalgamare bene finché diventa bello spumoso.
Unite il composto appena ottenuto alle farine e togliere bene tutti i grumi.
Montare a neve i restanti 20 ml di albumi e aggiungiamoli senza romperli al composto.
Otterremo un impasto bello denso, è normale. Mettetelo in uno stampo da plumcake da 6 cm max di larghezza precedentemente unto e infornare 15/18 minuti in forno caldo statico a 180°.
Fate poi raffreddare e tagliare quanti piu rettangoli possibili.
Farcitene 3 a 3 con la salsa al cioccolato zero. Decorate la base, sciogliendo a bagnomaria il cioccolato e mescolandolo con poca acqua. Pucciateci i tegolini. Fate riposare in frigo almeno 30 minuti. Decorate con la crema di arachidi.

#fakeferreros: KINDER DELICE

fakeferreros KINDER DELICE
fakeferreros KINDER DELICE

Mescoliamo farine, lievito, yogurt, albume,latte e miele.
Mettiamo in uno stampo rettangolare da plumcake di larghezza 6 cm massimo e cuociamo 15 minuti a 180° statico.
Facciamo raffreddare.
Tagliamo 8 rettangoli.
Farciamoli a 2 a 2 con lo yogurt e decoriamoli nella loro interezza con la cremina di cacao e acqua e poi le strisce caratteristiche con una siringa a cucina riempita con la crema di arachidi al cacao.
Gustiamo subito o dopo una notte in frigo.

#fakeferreros: KINDER PARADISO

fakeferreros KINDER PARADISO
fakeferreros KINDER PARADISO

Mescolare le farine assieme al lievito.
A parte sbattere il tuorlo con il miele e aggiungere 95 ml di albumi a filo e 70 gr di yogurt. Amalgamare bene finché diventa bello spumoso.
Unite il composto appena ottenuto alle farine e togliere bene tutti i grumi.
Montare a neve i restanti 20 ml di albumi e aggiungiamoli senza romperli al composto.
Otterremo un impasto bello denso, è normale 🙂 aggiungete anche la vanillina e siete a posto. Mettetelo in uno stampo da plumcake da 6 cm max di larghezza precedentemente unto e infornare 15/18 minuti in forno caldo statico a 180°.
Fate poi raffreddare e tagliare 8 rettangoli. Bagnateli in poco latte ambo le parti e farcitene 2 a 2 con lo yogurt alla vaniglia e spolverare gentilmente di zucchero a velo. Servire e godere in santa pace.

#fakeferreros: FIESTA

fakeferreros FIESTA
fakeferreros FIESTA

Mescoliamo farine, lievito, yogurt, albume, succo di arancia,olio essenziale e agave.
Mettiamo in uno stampo rettangolare da plumcake di larghezza 6 cm massimo e cuociamo 15 minuti a 180° statico.
Facciamo raffreddare.
Tagliamo 8 rettangoli.
Farciamoli a 2 a 2 con lo yogurt e decoriamoli nella loro interezza con la cremina di cacao e succo di arancia, poi le strisce caratteristiche con una siringa da cucina riempita con la crema di arachidi al cacao.
Gustiamo subito o dopo una notte in frigo.

#fakeferreros: NASCONDINI

fakeferreros NASCONDINI
fakeferreros NASCONDINI

stendete, su carta forno, le frolle quanto potete con mattarello, e al centro della bianca mettete una crema spalmabile al cacao, mentre al centro di quella nera,una spalmabile al pistacchio.
Arrotolate aiutandovi con la carta da forno e poi tagliare i tocchetti.
Fateli cuocere 10/15 min a forno ventilato 180°.

#fakeferreros: FERRERO ROCHER FIT

fakeferreros FERRERO ROCHER FIT
fakeferreros FERRERO ROCHER FIT

Coliamo per bene lo yogurt così che sia super denso. Uniamo lo zucchero a velo e montiamo un poco a mano. Aggiungiamo farina di cocco e cacao amaro e mescoliamo fino ad ottenere un bel composto lavorabile a mano.
Dividerlo in 4 o 5 pezzi e appallottolare attorno ad una nocciola intera.
Lasciate in frigo mentre preparate la copertuna: sciogliere in padellino le gocce e amalgamarle con tanta acqua quanto basta perché diventi una bella crema. Aggiungeteci le nocciole tritate e versate sopra i bonbon. In frigo 20 minuti e saranno pronti per essere addentati.

#fakeferreros: ABBRACCI

fakeferreros ABBRACCI
fakeferreros ABBRACCIfakeferreros ABBRACCI 

Prendiamo 2 ciotole. In una mettiamo 25 gr di farina di cocco e 25 di avena. Idem nell altra.
Aggiungete 10 gr di tuorlo in ogni ciotola e 32 gr di yogurt. In una ciotola aggiungete anche i 5 gr di cacao.
Impastate.
Fate riposare.
Scaldate lo statico a 180°. Ricavate 28 palline (14 bianche 14 nere). Create i salsicciotti e abbracciateli. Spennellare con miele.
In forno 15 minuti.
Premesse: il composto può risultare difficile da lavorare a salsicciotti…aiutatevi con le mani.
Sono più buoni se pucciati.