Tag: torta salata

Torta salata “svuotafrigo”

Se siete come me che amate le torte salate perché vi aiutano ad esaurire i resti di una spesa, allora siete capitati sull articolo giusto, ho quello che fa per voi!

Torta salata "Svuotafrigo"

INGREDIENTI (per 1 torta da dividere in 8 fette):

  • 1 palla della mia PASTA BRISEÉE
  • 2 scatolette di tonno al naturale
  • 2 zucchine medie
  • 1 bicchiere di latte scremato
  • Sale, spezie a scelta QB

PROCEDIMENTO:

Stendiamo la base e adagiamola su una teglia da 24 cm di diametro o leggermente unta o foderata di carta forno.

Tiriamo bene i lati e bucherelliamo con forchetta.

Prepariamo il pesto con mezza zucchina, latte, prezzemolo e basilico frullando tutto con minipimer.

Andate a tagliare a dischi la restante parte della zucchina e procedete a farcire la torta prima di infornarla con il pesto e le zucchine mondate.

Infornate in forno caldo ventilato sui 170° per circa 20 minuti.

Tirate fuori e rifinite con tonno, piselli e spezie scelte.

Filo di olio a crudo e buon appetito.

Ilaria e Diego.

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Ecco un’altra torta salata che amo, una di quelle fresche e super leggere, ideali con questo clima, anche se va a acceso il forno… Ma ne varrà la pena 🙂

Torta salata con broccoletti, cotto e yogurt greco

Vediamo insieme come si prepara⬇

INGREDIENTI (per una tortiera da 24 cm di diametro):

  • 1 rotolo della mia pasta brisèe
  • 450 GR di broccoletti
  • 50 Gr di cotto a cubetti
  • 200 GR di yogurt greco zero grassi
  • 100 ml di albumi
  • Prezzemolo, sale e pepe qb
  • 1/2 cucchiaio di EVO
  • 1 Spicchio di aglio

PROCEDIMENTO:

Preparate la sfoglia cosi mentre riposa vi occupate del resto.

In un tegame soffriggete l aglio e il prezzemolo e rosolate i cubetti di cotto; versate nello stesso tegame anche i broccoli lavati e tagliati a metà, e fateli lessare 15 minuti, aggiungendo acqua se serve. Salate e fate raffreddare.

In una ciotola, una volta raffreddati, mescolateli con l albume a filo e lo yogurt.

Ora stendete la pasta su carta forno, bucherellate con forchetta e versatevi il composto, chiudendo poi i lati sulla torta stessa (tipo fagottino).

Infornate 20/25 minuti in forno statico già caldo a 200°.

Servite tiepida con prezzemolo e pepe freschi.

Buon appetito 🙂

Bacioni

Ilaria e Diego.