Tag: uova

Sformatini di spinaci con cremina di quark e salmone affumicato

Sformatini di spinaci con cremina di quark e salmone affumicato

Non so voi, ma io, se ci sono di mezzo gli spinaci, vado in brodo di giuggiole 😍 specialmente se trasformati in sformatini 🔝👍

INGREDIENTI (per 4 sformatini medi, 8 piccoli):
– 250 gr di spinaci freschi in foglia (oppure 100 gr di surgelati)
– 2 uova intere (ebbene sí, qui i tuorli ci stanno, mi raccomando, state sotto le 2 uova intere a settimana se potete)
– 25 gr di parmigiano
– Sale, noce moscata e pepe qb
– 1/2 cucchiaio di olio EVO

Per la crema:
– 25 gr di salmone affumicato
– 50 gr di quark magro (in alternativa philadelphia balance)
– Pepe ed erba cipollina qb

PROCEDIMENTI:
Per preparare gli sformatini, lavate gli spinaci, fateli appassire in padella col mezzo cucchiaio di olio, salateli e infine strizzateli bene.
Uniteli in una ciotola con le uova, il parmigiano, sale, pepe e noce moscata e mescolate bene.
Foderate con carta i pirottini da cottura e versatevi fino all orlo il composto ottenuto; disponeteli su una teglia e versate acqua per 2/3 dei pirottini in modo da avere uno cottura a bagno maria. Infornate a forno giá caldo , 180°, per circa 30 minuti (vale la prova stecchino!).
Una volta raffreddati, aiutatevi con un coltello per toglierli dal pirottino e decorate con la cremina che avrete ottenuto frullando semplicemente insieme il salmone con il quark (se risultasse servire un liquido, usare succo di limone) e le spezie. Et voilá, piatto completo mi ci ficco!!!
Bacioni, a domani con la millefoglie 🙂
Ilaria e Diego. 💖

Tortino ripieno al forno

Tortino ripieno al forno

Il riso, che passione ♡
In questa ricetta ho provato per voi il riso venere integrale che, come prevedevo, non mi ha deluso😍.
Vediamo cosa vi serve per preparare questo piatto piuttosto veloce e tanto sano!

INGREDIENTI (le dosi si riferiscono al mio regime alimentare in mantenimento):

– 80 gr di riso venere
– 1/2 melanzana
– 1/2 peperone rosso
– 1/4 di cipolla rossa
– 1 cucchiaio di olio EVO
– 30 gr di Grana
– 2 albumi (60 gr circa)
– Sale e spezie varie (io: pepe, curcuma, erba cipollina)

PROCEDIMENTO:
Iniziamo col lessare il riso in acqua bollente salata (per i tempi di cottura rifatevi alla confezione); intanto tagliate a pezzi i peperoni, saltateli in padella con la cipolla tritata, pizzico di sale e acqua all’occorrenza.
Tagliate anche le melanzane a rondelle e grigliatele 3 minuti per lato.
Accendete il forno statico a 220° ed ungete una teglia a cerniera di diametro 14 cm.
Scolate bene il riso e mescolatelo con gli albumi e metà Grana.
Posionate metà riso come primo strato, comprimendo bene con le mani umide, proseguite con le melanzane, i peperoni ed infine la restante metà del riso. Ultimate con le spezie scelte e il resto del Grana.
Infornate per circa 30 minuti e gustate bello caldo ☺.

LO CHEF nonmangioverdureDIEGÒ consiglia: create una cremina in cui nascondere le verdure per i bimbi come me: mixate 2 albumi, le verdure crude e mezzo stracchino☺.

Bacioni.
Ilaria e Diego.
Tortino ripieno al forno